Ogni settimana è lo stesso ballo: aspirapolvere, stoffa, scopa… Andiamo avanti e indietro per assicurarci che tutto sia perfetto. E quando ci guardiamo intorno, è l’orgoglio che ci conquista. Eppure, quanti di noi pensano davvero al di là di questa apparente pulizia? Proprio così, sotto queste superfici lucide ci sono quasi 4.000 specie di microrganismi! Abbastanza da far rabbrividire qualsiasi amante della pulizia.

Ma niente panico! Siamo qui per condividere con te alcuni  consigli per una pulizia profonda che non solo ti permetterà di vivere in un ambiente più sano, ma anche di coccolare i tuoi mobili per farli durare a lungo.

  1. La strategia top-down

Quante volte abbiamo ignorato questo piccolo angolo in altezza? Ventilatori, lampade… spesso vengono dimenticati. Il mio consiglio? Attacca sempre dall’alto. In questo modo, tutto ciò che cade viene ripulito quando ti prendi cura del pavimento. Semplice ed efficace!

  1. Macchie ostinate? Ho la soluzione in-house!

Prima di correre a trovare un professionista ogni volta che c’è un incidente, pensa “fatto in casa”. Una macchia ribelle? Il duo bicarbonato  di sodio e aceto bianco potrebbe essere il tuo cavaliere bianco. E se quella brutta macchia regge davvero, allora sì, potrebbe essere il momento  di chiamare un professionista.

  1. Il materasso, quello dimenticato dalla famiglia

Sapevi che il tuo materasso è un vero e proprio nido per acari della polvere e sporcizia? Quindi, di tanto in tanto, passa l’aspirapolvere (sì, hai letto bene!). Solo un piccolo consiglio: assicurati che il tuo accessorio sia pulito in anticipo.

  1. Niente più cattivi odori

Questo tappeto che sopporta tutti i passaggi, ogni giorno… Può diventare rapidamente una fonte di odori. Prima di pensare di sostituirlo, pensa ai suggerimenti! Un lettino per deodorarlo e un po’ di bicarbonato di sodio per assorbire  i cattivi odori,ed ecco un tappeto che trasuda freschezza!

Questi, cari lettori, sono i miei piccoli segreti per una casa completamente pulita. Provateli e fatemi sapere cosa ne pensate!