I ratti sono un tipo di roditore che si riproduce rapidamente e può causare fastidio in casa. Ecco 4 piante che vi aiuteranno a tenerli lontani da casa

I ratti sono portatori di malattie, quindi dovrebbero essere allontanati da casa il più rapidamente possibile.

Il roditore mangia quasi tutto ciò che può essere consumato in casa, poi lascia escrementi e urina, fonte di contaminazione.

Tuttavia, ci sono piante che ti aiuteranno a respingerli.

1- La via del giardino

Via dei Giardini

La ruta da giardino è una delle specie repellenti per eccellenza, il profumo che emana permea il luogo in cui la posizionate.

È una di quelle piante resistenti che hanno bisogno di poco per sopravvivere. È necessario cercare una posizione soleggiata in modo che possa crescere facilmente.

Per quanto riguarda l’irrigazione, si consiglia di lasciare asciugare completamente il terreno prima di annaffiare nuovamente.

2- Menta piperita

Menta in vaso

Questa pianta respinge i roditori e può aggiungere un tocco di freschezza alle tue bevande.

Questa pianta è facile da curare e ricresce facilmente. Può essere coltivato all’inizio della primavera, sia tramite semina diretta che tramite piantine. Scegli una posizione ombreggiata, in modo che il terreno rimanga fresco e umido e la  pianta  non soffra il caldo.

Quando noti che la pianta è diventata un folto cespuglio, è il momento di potarla, e l’autunno è il momento ideale per questo.

3- Narciso a tromba

Narciso tromba

I suoi bellissimi fiori aggiungeranno un tocco di colore alla tua casa. Pianta i bulbi in autunno per vederli germogliare a fine inverno, sono tra i primi fiori ad apparire nel tuo giardino.

Scegli la posizione meno soleggiata, poiché questa pianta non necessita di molte ore di luce solare.

Se lo avete in una  pentola , mettete sotto un piattino con dell’acqua. Anche se sembra appassire in inverno, i suoi bulbi si conservano nel terreno.

4- Castore

Castore

Questa coltura si riproduce tramite semi che si piantano in semenzaio in primavera. Deve essere esposto al sole e protetto dal vento. Questa pianta aiuta a respingere i topi. Mettere a macerare 100 grammi di teneri germogli in 1 litro d’acqua e, dopo qualche giorno, spruzzare in casa o nella zona in cui sono presenti i roditori. I risultati sono incredibili in un brevissimo tempo di utilizzo!