Le piante aromatiche sono erbe che profumano e sono ingredienti che danno un sapore speciale ai tuoi piatti. La menta è uno di questi e può aggiungere sapore ai tuoi succhi e alle tue insalate. La lavanda, invece, è ideale da strofinare sulla pelle e godere di un profumo rilassante. Le piante aromatiche sono essenziali in cucina. Sapevi che possono crescere solo con l’acqua? Scopri questa cultura che poche persone conoscono.

Secondo numerose ricerche è possibile adottare la coltivazione fuori suolo. Anche se ti può sembrare incredibile, si tratta di una tecnica di piantagione poco conosciuta ma ingegnosa. Tutto ciò di cui hai bisogno sono barattoli, acqua filtrata e alcuni ritagli delle tue erbe preferite. Scopri un elenco di piante aromatiche da coltivare senza terra.

1. Stevia

Stevia

Che piacere addolcire i vostri dolci e infusi con queste foglie tagliate dal vostro orto! La stevia è un’alternativa allo zucchero raffinato perché il suo potere dolcificante lo supera ed è naturale al 100%. Questa pianta attecchisce molto rapidamente se la posizioni in un luogo caldo e luminoso. Seleziona i boccioli senza fiori ed elimina le 4 foglie inferiori, quindi immergili in acqua filtrata.

2. Melissa

Questa pianta è apprezzata perché è l’ingrediente principale degli infusi grazie al suo gusto agrumato ineguagliabile e inebriante. È molto importante posizionare il contenitore in cui cresce questa pianta in una posizione soleggiata in modo che il suo odore si diffonda per tutta la cucina. Cambiare frequentemente l’acqua per evitare la formazione di muffe sulle foglie.

3. Salvia

Saggio

Questa pianta simboleggia il femminile perché il suo nome si traduce come “il salvatore”. Potete trasformare dei semplici gnocchi in pasta salvia e burro e rendere questo piatto davvero delizioso. È preferibile tagliare le talee in primavera ed estate, quando la pianta aromatica è in piena salute. Trova un posto in pieno sole e vicino a una finestra per aerarlo e prevenire la comparsa di funghi che solitamente lo attaccano.

4. Menta

menta

Quando si tratta di freschezza, questa pianta è al primo posto. Questa caratteristica ti consente di sentire un delicato profumo dolce. Se lo coltivi in ​​acqua, sarà nel suo habitat naturale poiché tende a crescere in terreni impregnati d’acqua o vicino a corsi d’acqua. La menta è perfetta per aromatizzare la limonata in estate.

5. Basilico

Questa è un’altra delle piante stellari con un forte profumo di limone. Coltivandolo non avrete più bisogno di un deodorante per ambienti con il profumo che emanano le sue foglie. Taglia alcuni rami e riempi la pentola per metà con acqua filtrata. Poi aspetta una settimana e vedrai che la pianta inizierà ad attecchire. Metti il ​​vaso al sole e mescolalo con talee di salice. Ciò faciliterà il rooting perché attiva l’ancoraggio della radice.