In questo articolo vogliamo presentarvi un modo meraviglioso di coltivare i cetrioli, che permette di ottenere un raccolto 10 volte superiore. Per coltivare i cetrioli in questo modo, non hai nemmeno bisogno del giardino: puoi farlo sul balcone o sulla veranda. Un altro vantaggio di questo metodo è che i cespugli di cetriolo richiedono cure minime e non dovrai annaffiarli ogni giorno.

HAI BISOGNO:

-un secchio di plastica con un volume di circa 20 litri;

-un altro secchio di plastica: più piccolo, più stretto del primo e poco meno della metà dell’altezza del primo secchio;

-un coperchio di plastica: leggermente più piccolo del secchio grande (dovrebbe avere un diametro approssimativamente uguale al diametro interno del secchio grande, ma penetrare liberamente al suo interno; noi abbiamo usato un coperchio di un secchio da 10 litri; puoi anche tagliare il coperchio dal secchio da 20 litri – alla dimensione richiesta);

-una bottiglia di plastica o un imbuto da 500 ml;

-un accendino o un bruciatore;

-spago tessile e/o una vecchia maglietta sintetica;

-un paio di forbici;

-un trapano e punte di diverso diametro;

-substrato fertile, adatto alla coltivazione di cetrioli (abbiamo utilizzato terriccio da giardino, mescolato con 100 g di cenere di legno e un bicchiere di 250 ml di letame fermentato);

-substrato in perlite/vermiculite/fibra di cocco (per allentare il substrato e il suo drenaggio ottimale);

-Acqua;

-una piantina o una piantina di cetriolo;

-pacciamatura (paglia, fieno o substrato in fibra di cocco).

PROCEDIMENTO:

1.Preparare il secchio da 20 litri.

2.Prendere il secchio più piccolo e praticare alcuni piccoli fori distanziati nelle sue pareti (con il trapano da 8 mm). Quindi tagliare il fondo in modo che i bordi inferiori delle pareti siano irregolari. Mettilo al centro del secchio grande.

3.Praticare 13-15 fori nel coperchio di plastica, utilizzando il trapano da 8 o 10 mm. Metti il coperchio sul secchio.

4. Quindi seguire l’ombra del tappo di plastica e praticare un foro nelle pareti del secchio grande, che dovrebbe trovarsi a circa 1,5-2 cm sotto l’ombra del coperchio ed essere di diametro uguale (con precisione) alla bocca della bottiglia di plastica o dell’imbuto da 500 ml.

5. Prendere la bottiglia di plastica e rimuoverne il fondo. Quindi, utilizzando l’accendino o il fornello, scioglierlo un po’, in modo che assuma una forma leggermente ripiegata vicino alla bocca.

6.De anche fare un foro al centro del coperchio della bottiglia (ti aiuterà a riparare la bottiglia, nel caso in cui tu abbia praticato un foro troppo grande nelle pareti del secchio).

7.Avvitare la bocca della bottiglia di plastica nel foro nelle pareti del secchio grande e fissarla ulteriormente con il coperchio.

8. Guarda come funziona la costruzione ottenuta: l’acqua penetra attraverso la bottiglia e riempie il fondo del secchio!

9. Tagliare pezzi di spago tessile e strisce di vecchia maglietta: la loro lunghezza dovrebbe essere di circa 3 cm più lunga dell’altezza del secchio grande. Avranno il ruolo di stoppino.

10.Inserirli nei fori del coperchio di plastica in modo che si trovino più della metà nella parte inferiore del coperchio.

11.Rimettere il coperchio nel secchio.

12.Ritagliare una striscia più larga dalla maglietta o utilizzare un altro panno morbido. Posiziona il materiale intorno al coperchio per coprire qualsiasi spazio tra esso e le pareti del secchio grande.

13.Riempire il secchio grande con il substrato preparato, aggiungendolo tra i pezzi di spago o strisce di tessuto e tenendoli in posizione verticale.

14.Pianta il seme o la piantina al centro del secchio. Subito dopo, innaffia il substrato intorno ai semi o alla piantina con acqua stagnante.

15.Versare l’acqua stagnante attraverso la bottiglia/imbuto di plastica fino a riempire l’intero serbatoio sul fondo del secchio (il suo volume è di circa 10 litri). D’ora in poi innaffierai il cespuglio di cetriolo proprio così!

16.Coprire il terreno nel secchio con uno strato di pacciame. Non permetterà all’umidità di evaporare rapidamente dal terreno e di asciugare il suo strato superficiale.

17.Fissare alcune corde ai bordi del secchio e tenderle verso l’alto, legandole a un supporto alto. In questo modo creerai carici, su cui si allungheranno i germogli del cespuglio di cetriolo.

18.Successivamente prenditi cura dei cetrioli come al solito.

I VANTAGGI DI QUESTO METODO DI COLTIVAZIONE:

1. Grazie agli stoppini in tessuto, mentre si asciuga, il terreno estrarrà l’acqua dal serbatoio inferiore. Se è bagnato, non attirerà più acqua.

2. Usando questo metodo, puoi coltivare sia pomodori che peperoni.

https://googleads.g.doubleclick.net/pagead/ads?client=ca-pub-8512249069506420&output=html&h=280&adk=1310034103&adf=3201776525&pi=t.aa~a.551187364~i.113~rp.4&w=628&fwrn=4&fwrnh=100&lmt=1701699381&num_ads=1&rafmt=1&armr=3&sem=mc&pwprc=2429928862&ad_type=text_image&format=628×280&url=https%3A%2F%2Fretete-usoare.eu%2Fcastravetii-cultivati-pe-apa%2F&ea=0&fwr=0&pra=3&rh=157&rw=628&rpe=1&resp_fmts=3&wgl=1&fa=27&uach=WyJXaW5kb3dzIiwiMTUuMC4wIiwieDg2IiwiIiwiMTE5LjAuMjE1MS45MyIsbnVsbCwwLG51bGwsIjY0IixbWyJNaWNyb3NvZnQgRWRnZSIsIjExOS4wLjIxNTEuOTMiXSxbIkNocm9taXVtIiwiMTE5LjAuNjA0NS4xNjAiXSxbIk5vdD9BX0JyYW5kIiwiMjQuMC4wLjAiXV0sMF0.&dt=1701699350127&bpp=3&bdt=926&idt=3&shv=r20231129&mjsv=m202311280101&ptt=9&saldr=aa&abxe=1&cookie=ID%3D7714e94309a6c9fa%3AT%3D1701643362%3ART%3D1701699257%3AS%3DALNI_MZVJNK0fnhIVYD2wJIYSDPt10t2Ow&gpic=UID%3D00000ca3525b78a5%3AT%3D1701643362%3ART%3D1701699257%3AS%3DALNI_MbTnKySaKPARU2CBm02kzNXLfP8ow&prev_fmts=0x0&nras=2&correlator=2886389447086&rume=1&frm=20&pv=1&ga_vid=531760655.1701643363&ga_sid=1701699350&ga_hid=1775919630&ga_fc=1&ga_cid=619971505.1701643363&u_tz=480&u_his=2&u_h=1080&u_w=1920&u_ah=1032&u_aw=1920&u_cd=24&u_sd=0.8&dmc=4&adx=96&ady=9445&biw=1160&bih=1176&scr_x=0&scr_y=4748&eid=44759876%2C44759927%2C44759837%2C31078297%2C44807754%2C44806140%2C44807763%2C44808149%2C44808284%2C44809071%2C21065725%2C31061691%2C31061692&oid=2&pvsid=1211810195108119&tmod=1400277510&wsm=1&uas=1&nvt=1&fc=1408&brdim=949%2C0%2C949%2C0%2C1920%2C0%2C967%2C1032%2C1178%2C1176&vis=1&rsz=%7C%7Cs%7C&abl=NS&fu=128&bc=31&psd=W251bGwsbnVsbCxudWxsLDNd&ifi=2&uci=a!2&btvi=1&fsb=1&dtd=30896

3. Dieci litri d’acqua sono sufficienti per mantenere l’umidità del suolo nel secchio per una settimana.

4. Puoi coltivare cetrioli, pomodori o peperoni sul tuo balcone, terrazza o veranda.

Buon giardinaggio!