Che buona idea piantare pomodori in estate? Come fare per immaginare un buon raccolto quando sarà il momento? Hai pensato di coltivare pomodori con pali? Per favorirne lo sviluppo il picchettamento è a nostro avviso una buona soluzione perché i pomodori possono essere pesanti e i tutori li possono stabilizzare. I tutor hanno anche altri vantaggi che scopriremo insieme. Seguire il leader !

Perché picchettare i pomodori?

Se alcuni non considerano essenziale picchettare i pomodori, rimane una buona alternativa per evitare malattie e offrire una buona crescita alle tue piante. Con l’eccezione dei popolari pomodorini , che non ne hanno realmente bisogno, l’elevazione dei pomodori fornisce un accesso più rapido e semplice alle piante. Pertanto, sarà molto più facile potarli e mantenerli quotidianamente. Inoltre, poiché i pomodori non finiscono direttamente a terra, hanno molto meno da temere dai parassiti. Infine, è anche una questione di sicurezza. I paletti eviteranno sicuramente che i tuoi pomodori cadano a terra a causa del loro peso. Il vantaggio del picchettamento è che eviterà che i tuoi pomodori si accumulino uno sopra l’altro sul terreno.

Quali opzioni per coltivare pomodori con pali?

paletti in alluminio per pomodori 2023

Per picchettare le tue piante di pomodoro, sono disponibili varie opzioni. La nostra prima scelta è per i picchetti in alluminio che sono sia leggeri che resistenti. Allo stesso modo, i paletti metallici sono molto resistenti alle intemperie, all’umidità e alla pesantezza dei pomodori. Tuttavia, bisogna fare attenzione a mantenerli, poiché il metallo tende ad arrugginirsi facilmente. I pali di legno sono un’altra possibilità. Tuttavia, questi devono essere disinfettati prima dell’installazione perché il legno può trasmettere alcune malattie. Se scegli legni molto resistenti come il castagno, l’acacia o il faggio, allora non avrai preoccupazioni. Infine, un’opzione più originale, le canne di bambù. Se sono molto resistenti e si prestano bene per i montaggi dei tepee e per i cavalletti,

Come far crescere i pomodori con la posta in gioco?

come coltivare pomodori con paletti 2023

Il primo passo per coltivare pomodori con pali è assicurarsi di aver scelto un palo abbastanza forte da sostenere la vite e il frutto. Allora, ecco come piantare i pomodori nel modo più semplice del mondo:

  • Pianta il paletto a meno di 30 cm nel terreno
  • Tienilo a circa 15 cm dalla pianta in crescita
  • Lega i primi steli con un laccio a spirale
  • Continua a fissare gli steli per guidarlo lungo il palo man mano che la pianta cresce

“Il tempo andrà bene” e dopo un po’ il supporto scomparirà dietro i suoi steli. Ti consigliamo di fissare le aste al supporto e di scegliere i fissaggi in rafia. In effetti, questa fibra naturale si adatterà perfettamente al tuo arredamento. Tieni presente che il tuo obiettivo è legare il pomodoro in modo sicuro, senza stringere. Per fare ciò, è essenziale lasciare un po’ di gioco tra lo stelo e il paletto. Per limitare davvero i rischi, ti consigliamo di optare per un nodo a forma di 8. Per fare ciò, lega prima la maglia al paletto con un doppio nodo. Quindi, fai un secondo anello per circondare l’asta. Si noti che i legami possono essere posizionati non appena viene posato il palo o non appena compaiono i primi fiori. In questo modo permetterai il benecrescita dei tuoi pomodori senza fretta. Inoltre, questo è anche il modo in cui impedirai loro di essere colpiti da determinate malattie.

perché coltivare pomodori con paletti 2023