Scopri come coltivare l’alloro nel tuo giardino o in vaso a casa in modo che…

Impara come coltivare l’alloro nel tuo giardino o in vaso a casa in modo da non smettere di sfruttare tutti i benefici culinari, medicinali, aromatici e persino spirituali di questa pianta essenziale per la casa.

Le foglie di alloro sono una parte essenziale delle spezie nella cucina messicana, poiché vengono utilizzate per dare un tocco di sapore in più e insaporire varie preparazioni come le pozole.

D’altra parte, questa pianta ha grandi proprietà medicinali . Puoi preparare una tisana all’alloro per aiutare il sistema immunitario o ridurre l’ansia oppure puoi anche preparare un olio fatto in casa per ridurre le infiammazioni e rilassare i muscoli, giusto per fare qualche esempio.

alloro come coltivare in casa pianta aromatica medicinale

Come se non bastasse, è una pianta che se bruciata, oltre a sprigionare il suo gradevole aroma che aiuta a rilassare e scaricare lo stress, il suo fumo ci aiuta a pulire ambienti o spazi da energie negative .

Sei già stato convinto dall’idea di coltivare l’alloro in casa? Quindi non esitate a seguire questi consigli :

Semi o talee

La semina dell’alloro si può fare in due modi, o ricavando i semi dalla pianta o per talea , che è molto più semplice .

vaso o giardino

Sia che tu voglia coltivare il tuo alloro in vaso o in una zona del tuo giardino, è necessario disporre di un buono spazio che permetta alla pianta di attecchire . Se opti per il vaso, assicurati che abbia un buon drenaggio e che sia profondo circa 50 centimetri per 60 di diametro.

come coltivare l'alloro in casa per trarne benefici

suolo o substrato

Per un vaso, la combinazione ideale è 2/3 di sabbia grossolana con 1/3 di muschio di palude; il resto deve portare terra fresca. Puoi anche cercare una miscela speciale in un negozio o in un vivaio.

Ricorda che se hai intenzione di coltivare l’alloro per talea, devi immergere molto bene le radici. E non dimenticare di usare di tanto in tanto del fertilizzante organico .

climi

L’alloro richiede temperature calde , quindi la sua migliore stagione di crescita è durante la primavera. È importante posizionare la tua pianta in un luogo dove possa ricevere direttamente i primi raggi del sole e poi possa ottenere un po’ di ombra con l’avanzare del pomeriggio.

foglie di alloro coltivate cura della scrofa giardinaggio

Irrigazione

Questo tipo di pianta necessita di annaffiature regolari, poiché il terreno deve essere sempre umido , ma senza aggiungere troppa acqua per non far marcire le radici.

Segui questi consigli per poter coltivare l’alloro in casa e ricorda di essere molto paziente poiché ci vorranno fino a nove mesi per raggiungere una dimensione adeguata in modo da poter iniziare a raccogliere le foglie, che dovrai essiccare per utilizzarle in seguito. i suoi incredibili benefici.