Se hai creato un piccolo orto in casa, è probabile che ti ritroverai con una grande quantità di erbe che sicuramente non potresti consumare. Inoltre, devono essere raccolti regolarmente per evitare che la pianta vada a seme. Quindi cosa puoi fare per evitare gli sprechi? Il tuo congelatore sarà il tuo miglior alleato! Oggi vedremo come congelare il prezzemolo e altre erbe aromatiche per utilizzarle successivamente per le vostre ricette preferite.

Quali erbe aromatiche tollerano il congelamento?

Esistono diversi modi per congelare le erbe, ma prima di esaminarle, è importante farti sapere quali piante tollerano il congelamento. Tipicamente, queste includono varietà con foglie verdi e sottili come basilico, prezzemolo, menta, erba cipollina, aneto e coriandolo. A questo elenco si aggiungono maggiorana e dragoncello. Si noti che le piante aromatiche si congelano meglio se appena tagliate.

Indipendentemente dalla tecnica di congelamento scelta, è essenziale pulire e lavare adeguatamente le erbe. Successivamente, asciugatele accuratamente con della carta assorbente o un canovaccio, facendo attenzione a non danneggiare le foglie delicate. È anche possibile lasciarli asciugare all’aria.

Come Congelare Il Prezzemolo Fresco Come Congelare I Cubetti Di Ghiaccio Del Prezzemolo

Come congelare il prezzemolo fresco?

Se hai deciso di coltivare il prezzemolo in vaso al chiuso, avrai sicuramente un buon raccolto abbondante. Puoi congelare il prezzemolo fresco? Sì, questa pianta sopporta perfettamente il congelamento e questo vale per tutte le sue varietà. Quindi, come si fa a congelare con successo il prezzemolo senza passi falsi per evitare sprechi? Decrittazione nei paragrafi seguenti.

Per congelare il prezzemolo fresco, hai due opzioni. Il primo è il più semplice e prevede l’utilizzo di sacchetti per congelatore riutilizzabili. Dal momento che questi sono disponibili in diverse dimensioni, scegli quello che si adatta alla quantità di prezzemolo che congelerai. Eliminate i gambi, lavate e asciugate le foglie prima di tritarle. Quindi basta metterli nella busta e sigillare, rimuovendo quanta più aria possibile. È anche possibile congelare il prezzemolo fresco senza tagliarne le foglie.

La seconda opzione offre di congelare il prezzemolo in cubetti di ghiaccio. Come fare ? Niente è più facile. Lavare bene, pulire e asciugare completamente le erbe. Rimuovere i gambi e mettere le foglie nella caraffa del frullatore. Versare acqua o olio d’oliva quanto basta per formare una purea densa e omogenea. Raschiare i lati della ciotola secondo necessità. Quindi, dividere in una vaschetta per cubetti di ghiaccio e congelare per 24 ore. Tira fuori i cubetti di ghiaccio alle erbe, mettili in un sacchetto per congelatore e rimettili nel congelatore. Così puoi facilmente dosare la quantità necessaria quando prepari un piatto. Scopri le istruzioni più dettagliate nel video qui sotto:https://www.youtube.com/embed/Btd4YIqfEBI?controls=0

Come congelare altre erbe aromatiche?

Congelare le erbe aromatiche è un’operazione facilissima che evita al 100% gli sprechi. I cubetti di ghiaccio e i metodi riutilizzabili del sacchetto del congelatore funzionano per tutti i tipi di erbe che possono essere congelate. Ecco istruzioni più specifiche per congelare l’erba cipollina fresca e il basilico, due piante aromatiche che ci piace incorporare nei nostri piatti.

Come congelare l’erba cipollina fresca?

Congelare l’erba cipollina fresca aiuta a mantenere perfettamente il suo vivace colore verde. Inizia lavando l’erba cipollina in acqua fredda e assorbendo bene l’acqua con un canovaccio prima di affettarla finemente. Per congelarlo come cubetti di ghiaccio, distribuire uniformemente nelle celle della vaschetta del ghiaccio e riempire con acqua e olio d’oliva. Una volta congelato, rimuovere i cubetti di ghiaccio e conservarli in un sacchetto ermetico. Per congelare l’erba cipollina fresca in altro modo, mettete l’erba tagliata (e necessariamente completamente essiccata) in un barattolo o in un sacchetto da freezer e mettete in freezer. Utilizzare per un massimo di sei mesi.

Come congelare il basilico fresco?

Ecco il modo più semplice e veloce per congelare il basilico fresco. Per prima cosa tagliate le foglie e sciacquatele bene. Poi stendetele su carta per farle asciugare completamente. Per velocizzare l’asciugatura, non esitate a picchiettare accuratamente con la carta. Una volta che le foglie di basilico sono completamente asciutte, trasferirle in una chiusura lampo e congelare.Collegamenti commerciali