Ogni giardiniere ha i suoi segreti per prendersi cura delle proprie piante, ma possono combattere le erbacce? Hai sentito che la cenere di legno può essere usata come diserbante? Ti stai chiedendo se è vero? Ma come erbacciare con la cenere? Tante domande a cui oggi risponderemo. Andiamo !

La cenere di legno è perfetta per diserbare il tuo spazio?

Senza svelarvi troppo, vi diciamo che la risposta a questa domanda è positiva. La cenere di legno è estremamente utile per il tuo giardino, poiché aiuta a limitare gli organismi che vogliono danneggiarlo. Ricchissimo di calce, agisce direttamente sul terreno. Grazie al suo contenuto di Ph, aiuta anche il terreno a germogliare e a liberarsi delle erbacce . Per fare questo, devi anche annaffiare le ceneri in modo da non diffonderle ovunque. Senza prodotti chimici aggiunti, scopri dove puoi ottenerlo in modo che sia fresco.

Come erbacciare con la cenere?

Quando si utilizza e si sparge cenere di legno per proteggersi dalle erbacce, è importante lasciare una distanza di almeno 10-12 cm intorno alle piante. Questo metodo impedisce loro di bruciare. Ripeti questa pratica almeno una volta alla settimana o ogni due settimane. Puoi cospargere il controllo delle infestanti direttamente sulle erbacce stesse e vedrai rapidamente i risultati in superficie! Veloce, facile e fugace, hai vinto la lotta contro l’erba! Come ogni cosa nella vita, per essere utile, deve essere ben dosata. Lo stesso vale per le nostre ceneri di legno. Evita il sovradosaggio utilizzando i suggerimenti sulle prestazioni. Altrimenti rischi di soffocare il terreno.

Perché usare la cenere di legno nel tuo giardino?

usa la cenere di legno nel tuo giardino pianta erbaccia cenere di legno

abbiamo buone notizie per te! L’uso della cenere di legno non danneggia la flora circostante, poiché si tratta di un prodotto naturale. Sì, non contiene sostanze chimiche o pesticidi. Ricco di calcio, magnesio e potassio, è un buon amico per le tue verdure e piante varie. È interessante notare che la cenere di legno può essere compostata, consentendone il riutilizzo come diserbante.

Come accennato in precedenza, puoi usare la cenere di legno sul prato o direttamente sulle erbacce, ma fai attenzione con verdure e fiori. E ancora, puoi metterlo quando c’è un vero problema di erba, altrimenti, se non ce ne sono molti, puoi estrarli manualmente. Agisce molto rapidamente, ma è necessario utilizzare guanti protettivi per applicarlo, in quanto può essere caustico.

Come ottenere facilmente la cenere di legno?

Come Ottenere Facilmente Le Piante Di Legno Di Frassino Del Camino

Utilizzato molto spesso in primavera, dopo i mesi invernali, dal materiale del camino o della stufa a legna. Il primo modo per ottenerlo facilmente è acquistarlo nei negozi specializzati o nei negozi di giardinaggio. Un altro modo naturale è agire intorno a un fuoco acceso di recente o in un luogo dopo un incendio. Naturalmente, se fa caldo, lascialo raffreddare e conservalo in sacchetti di carta. Molto spesso, le persone intorno a te, o le persone che vivono in piccoli insediamenti, spesso gettano queste ceneri.

alle piante non piace la cenere l'erbaccia con la cenere guadagna il cavolo l'orto

A quali piante non piace la cenere?

Sì, alcune verdure non vanno d’accordo con la cenere di legno. Ma a quale verdura piace la cenere di legno ? Le patate sono le prime e il motivo è che possono ottenere la crosta. Anche gli alberi da frutto non tollerano la cenere, come meli o peri. La cenere di legno può anche essere tossica per le rose nel tuo giardino. Aggiungeremo un’altra pianta alla lista, sono le fragole. Anche il prezzemolo non è escluso dalla nostra classifica. Ma a difesa di questo concime organico naturale, possiamo dire che al basilico e alla lavanda piace la sua presenza.