Cremoso, delicato e ricco di noci, l’avocado è davvero meraviglioso! Liscio come una noce e spesso consumato come verdura, è in realtà un frutto oleoso come mandorle, noci, anacardi, ecc. Ricca di sostanze nutritive, grassi buoni e sapori, questa grossa bacca fa bene alla salute ed è molto apprezzata nel piatto. Chi non ama una salsa di guacamole leggermente piccante su una fetta di pane croccante con il proprio bicchiere di vino? Ma l’albero di avocado che ci regala questa delizia ha i suoi meriti, anche se solo come pianta d’appartamento. Sai come coltivare un nocciolo di avocado per coltivare il tuo? Condividiamo con voi i passaggi e i consigli da sapere…

Come far crescere un nocciolo di avocado in più fasi

Ovviamente, il primo passo per far crescere un albero di avocado come una bella pianta d’appartamento è ottenere il nocciolo dell’avocado. Quindi la prossima volta che prepari il guacamole o tagli un avocado per un’insalata, non buttare via i noccioli. Nella migliore delle ipotesi, cercheremo di far germinare diversi semi (raccolti nel tempo) per ottimizzare le nostre possibilità di successo. È vero, come coltivare un nocciolo di avocado non è una domanda troppo complessa, ma richiede tempo e pazienza. Ecco quindi i passaggi da seguire:

Rimuovere e pulire il nucleo

come rimuovere il nocciolo dell'avocado per farlo crescere coltivare l'albero di avocado

Inizia rimuovendo con cura il nocciolo dall’avocado tagliando il frutto a metà senza danneggiare il seme stesso. Quindi, puliscilo da tutti i resti della carne. Se è difficile, immergi il nucleo in acqua per alcuni minuti prima di strofinarlo. Fai attenzione a non rimuovere la buccia marrone dal nocciolo: è il tegumento che protegge il seme.

Determina il “alto” e il “basso”

come rimuovere il nocciolo dell'avocado per far germogliare il tuo albero di avocado

Alcuni noccioli di avocado sono ellissoidali e appuntiti, mentre altri hanno la forma di sfere quasi perfette. Questo può rendere difficile determinare il loro “culo” (da dove cresceranno le radici) e la loro “cima”. Tuttavia, questo passaggio è essenziale per far crescere un nocciolo di avocado come dovrebbe. In genere, l’estremità leggermente più appuntita è la parte superiore e l’estremità piatta o arrotondata è la parte inferiore.

Forare con gli stuzzicadenti

come far crescere un nocciolo di avocado in più fasi per far crescere un albero di avocado

Prendi tre o quattro stuzzicadenti e inseriscili con una leggera inclinazione verso il basso nel seme di avocado, distanziandoli a intervalli uguali attorno alla sua circonferenza. Questi stuzzicadenti rappresentano una sorta di impalcatura che vi permetterà di posizionare la metà inferiore dell’anima nell’acqua mantenendo la punta asciutta. Devono quindi essere saldamente inseriti.

Mezzo tuffo in acqua

come far crescere un nocciolo di avocado in acqua per far crescere un albero di avocado

Una volta che il nucleo è forato, prova a lanciarlo sopra un bicchiere o un barattolo pieno d’acqua. È meglio utilizzare un contenitore trasparente per controllare la crescita delle radici e sapere quando è il momento di cambiare l’acqua*. Come accennato in precedenza, la parte inferiore del seme dovrebbe essere bagnata, mentre la parte superiore dovrebbe essere asciutta. Posiziona il tuo barattolo di vetro sul davanzale interno di una finestra soleggiata.

* Devi cambiare l’acqua regolarmente per evitare la crescita di muffe, batteri e funghi che possono uccidere la tua delicata crescita giovane. Non è necessario farlo tutti i giorni, ma ogni cinque giorni o una settimana circa.

Aspetta che il seme germogli

posizionare il davanzale soleggiato coltivare una coltivazione di avocado a fossa

Francamente, il passaggio successivo nel nostro foglio di lavoro “Come coltivare un nocciolo di avocado” è il più semplice e il più difficile allo stesso tempo: devi solo aspettare (mentre cambi l’acqua). Molte guide affermano che la germinazione richiede da due a quattro settimane, ma nella nostra esperienza il processo richiede spesso fino a otto settimane o anche di più. Quindi sii paziente e questo è ciò di cui sarai testimone:

suggerimenti su come coltivare un nocciolo di avocado per far crescere il tuo albero di avocado in vaso

– la parte superiore del nocciolo dell’avocado si seccherà e si spezzerà
– la buccia marrone esterna si staccerà
– la crepa si estenderà fino al fondo del nocciolo dove si formerà un minuscolo fittone**
– la radice crescerà sempre più a lungo e potrebbe ramificarsi quando un piccolo germoglio apparirà attraverso la parte superiore del tuo nocciolo di avocado

** Tenere la radice sempre sommersa e non lasciarla mai seccare

come coltivare un avocado nocciolo per far crescere il tuo albero di avocado

Congratulazioni: ora sai come coltivare un nocciolo di avocado! Ma quando è il momento di trasferire la giovane pianta in un vaso? Quando il gambo raggiunge circa 15 cm, taglialo a metà, il che incoraggerà una nuova crescita. Quando ricresce a 15 cm, rinvasalo in un terreno ricco di humus in un vaso di 25 cm di diametro, lasciando scoperta la parte superiore del seme.

Come prendersi cura del proprio albero di avocado in vaso?

suggerimenti su come coltivare un nocciolo di avocado per far crescere il tuo albero di avocado

Avendo imparato a coltivare un nocciolo di avocado, quali sono i passaggi giusti per prendersene cura? Posiziona il tuo giovane albero di avocado su un davanzale in pieno sole, poiché queste piante richiedono molta luce e calore. Quindi più sole c’è, meglio è. Innaffia regolarmente per mantenere il terreno umido, ma non inzuppato. Interrompi tutte le annaffiature e lascia asciugare il terreno in caso di foglie ingiallite (che segnalano un’annaffiatura eccessiva).

Quando il tuo albero di avocado diventa alto circa 30 cm, stacca le due foglie superiori. Questo incoraggerà la pianta a sviluppare germogli laterali e più foglie, facendola sembrare ben folta. Fai lo stesso per ogni 15 cm di nuova crescita.

Ecco come coltivare un nocciolo di avocado in casa!

come coltivare un nocciolo di avocado prendendosi cura del proprio albero di avocado