Ti mostriamo come puoi germinare e coltivare il mango in un vaso in modo da avere il tuo…

Ti insegniamo come germinare e coltivare il mango in un vaso in modo da avere la tua pianta di questo delizioso frutto che cresce a casa. È più facile di quanto pensi!

Se la stagione calda ha qualcosa di buono è proprio il mango, perché è un frutto che in tutte le sue versioni (ataúlfo, manila, petacon, ecc.) è davvero delizioso, oltre ad essere ricco di aminoacidi, vitamine C, A e E, flavonoidi, beta-carotene, niacina, calcio, ferro, magnesio e potassio, quindi è ricco di benefici per la salute .

Con questo frutto si possono invece preparare ricette estremamente gustose , come la carlota , il gelato artigianale, i condimenti per le vostre insalate e tanto, tanto altro.

come coltivare una pianta in vaso di mango germinato

Questi sono tutti ottimi motivi per imparare a germinare e coltivare il mango in un vaso, ma soprattutto, è una pianta che probabilmente ti darà dei frutti ma che inizialmente sembrerà bellissima in casa tua.

Quindi non pensarci due volte e prendi quanto segue per iniziare :

  • Un mango maturo del tipo che preferisci
  • un contenitore di plastica
  • Cotone o carta da cucina
  • Un coltello
  • Acqua
  • Un vaso medio con una profondità da 25 a 30 cm circa.
  • Miscela di terriccio o substrato all’80% e humus di lombrico al 20%

Passo dopo passo per germinare il seme di mango:

  1. La prima cosa sarà far germogliare il mango e per questo devi ottenere il seme che si trova all’interno dell’osso. Quindi goditi il ​​tuo delizioso mango e poi prendi il nocciolo, sciacqualo e asciugalo molto bene.
  2. Quindi prendi il coltello e, facendo molta attenzione a non tagliarti o danneggiare il seme, fai un’incisione nella parte inferiore dell’osso per aprirlo a metà nel senso della lunghezza e ottenere così il seme.
  3. Ora metti abbastanza cotone o carta da cucina nel tuo contenitore di plastica per coprire completamente il seme.
  4. Mettere il seme tra cotone o carta da cucina e bagnare con acqua finché non sarà tutto umido. Assicurati solo di rimuovere l’acqua in eccesso una volta che è bagnato.
  5. Infine, posiziona il seme così come lo hai in un luogo caldo, come la cucina, vicino alla finestra dove splende il sole, e non dimenticare di mantenere il cotone o la carta sempre umidi.
  6. Entro 8-15 giorni il seme di mango sarà germogliato, quindi ora puoi rimuoverlo dal contenitore e il cotone o la carta da cucina per piantarlo in un vaso.

seme osso mango come crescere germinare

Passo dopo passo per far crescere la pianta di mango:

  1. Prendi il tuo vaso già pronto con il terreno o il substrato e l’humus di lombrichi. Prendete anche il vostro seme di mango germinato e prestate molta attenzione alla radice che fuoriesce da esso poiché quella sarà la profondità del foro che dovrete fare per inserirlo. Ricorda che non tutto il seme sepolto se ne va, ma solo la sua radice.
  2. Inseriscilo nella terra il più dritto possibile senza danneggiarlo, tanto meno romperlo.
  3. Ora copri i lati del seme con il terreno, non è necessario coprirlo completamente, assicurati solo di coprire l’area della radice.
  4. Ora annaffia con l’aiuto di un piccolo annaffiatoio. Assicurati di inumidire il terreno o il substrato ma non inondare la pianta. È molto importante mantenere il terreno molto umido durante le prime settimane di coltivazione.
  5. Lascia il vaso con il seme di mango in una zona della tua casa che sia calda, dove riceva la luce solare diretta. Ricordiamo che è una pianta che si presenta in climi caldi, prevalentemente tropicali.
  6. Puoi lasciare un tovagliolo bagnato o carta da cucina sul seme per accelerare la crescita della pianta.
  7. Dopo una settimana noterete che il primo gambo sarà cresciuto, quindi potete togliere il tovagliolo o la carta da cucina.
  8. Continua con la stessa cura e in circa un mese la tua pianta di mango si sarà sviluppata perfettamente. Successivamente, quando cresce un po’ di più, puoi trapiantarlo in un vaso più grande o direttamente nel tuo giardino.