Spezie e piante aromatiche sono alleate della cucina. Sono ideali per insaporire ed esaltare il gusto delle pietanze. Per insaporire le vostre salse o brodi, potete aggiungere un bouquet garni. Questo è composto da timo, salsa di alloro e prezzemolo, legati insieme. Per godere del sapore delle piante, devono essere fresche! In questo articolo ti mostriamo come mantenere il prezzemolo fresco fino a due mesi!

Come conservare i gambi di prezzemolo fresco?

Per mantenere il prezzemolo fresco a lungo, è importante sceglierlo con cura. Dovrebbe essere di colore verde brillante e avere un profumo fresco. Evita il prezzemolo secco, marrone o avvizzito, che ha perso la sua freschezza prima ancora di essere conservato. Potete quindi conservare questa pianta aromatica in diversi modi.

Conserva il prezzemolo in un barattolo 

Conserva il prezzemolo in un contenitore ermetico

Puoi farlo in due modi diversi.

Conserva il prezzemolo in un barattolo

Basta tritarlo finemente e conservarlo in un barattolo di vetro a chiusura ermetica. In questo modo il prezzemolo rimane più fresco che se fosse tenuto in rami.

Tritare il prezzemolo

Conservare il prezzemolo in frigorifero

  1. Per prima cosa lavate il prezzemolo per eliminare polvere, sporco e insetti che si sono insinuati nell’erba. Scuotere delicatamente il prezzemolo per eliminare l’acqua in eccesso;
  2. Tritare finemente il prezzemolo e scartare i gambi;
  3. Mettete il prezzemolo su un piatto, quindi conservatelo in frigorifero. Tenere il piatto lontano da cibi che potrebbero gocciolare sul prezzemolo;
  4. Ogni giorno, aggiungi il prezzemolo. Girandolo su tutti i lati si assicurerà che si asciughi uniformemente;
  5. Usa un contenitore ermetico per conservare il prezzemolo essiccato e conservalo in un luogo fresco e asciutto.
prezzemolo fresco

Conservare il prezzemolo in un barattolo con acqua

Il prezzemolo fresco può essere conservato come bouquet di fiori.
Le nostre istruzioni:

  1. Vuoi che il tuo prezzemolo rimanga fresco nel tuo barattolo d’acqua? Tutto quello che devi fare è tagliare la parte inferiore dei gambi di 12 mm per consentire loro di assorbire più acqua e quindi rimuovere le foglie dorate.
  2. Assicurati che le foglie siano asciutte. Per evitare di bagnare le foglie, sciacquate le vostre erbe solo quando sono pronte per usarle;
  3. Mettere i rametti di prezzemolo in un barattolo o contenitore di vetro pieno per ¾ d’acqua;
  4. Conservare le erbe aromatiche in frigorifero. Per fare questo, avvolgi un sacchetto di plastica attorno al barattolo, senza stringere. Fissalo con un elastico. Il sacchetto consentirà alle foglie di trattenere la loro umidità e impedirà loro di imbrunire.
  5. Cambia l’acqua nel barattolo a giorni alterni per mantenere fresche le erbe;
  6. Prima di utilizzare il prezzemolo, sciacqualo sotto l’acqua fredda e asciugalo tamponandolo con un tovagliolo di carta o una centrifuga per insalata.

Questo trucco può mantenere la tua erba fresca fino a due settimane. Si noti che questo stesso metodo può essere utilizzato per conservare il basilico. Ma invece di refrigerare quest’ultimo, si consiglia di tenerlo a temperatura ambiente… Devi solo goderti la freschezza delle tue erbe preferite!
Conservare il prezzemolo in un tovagliolo di carta

Conservare il prezzemolo in un tovagliolo di carta

Abbiamo un’idea intelligente per te per mantenere la tua pianta aromatica in un modo diverso! Usa un tovagliolo di carta inumidito (un tovagliolo di carta, preferibilmente non stampato) e avvolgilo attorno al prezzemolo. Mettete tutto in un sacchetto ermetico che vada in frigo, per mantenere intatte le foglie ed evitare che appassiscano. Ricordati di inumidire nuovamente i tovaglioli di carta una volta che si sono asciugati.

Come conservare il prezzemolo tritato nel congelatore?

Per conservare il prezzemolo per diverse settimane, la soluzione migliore è conservarlo nel congelatore.

Il prezzemolo va lavato prima del congelamento?

Prima di congelare il prezzemolo a cubetti, è importante lavarlo e asciugarlo bene. In questo modo eviterai di congelare la tua erba con lo sporco, o peggio, con gli insetti!

Conservare il prezzemolo sott’olio

Come me lo diresti? Beh, abbiamo due opzioni…

opzione 1

  1. Lavare il prezzemolo per rimuovere lo sporco;
  2. Lascia asciugare. Puoi tamponare le erbe con salviette di carta o utilizzare una centrifuga per insalata;
  3. Tritare finemente il prezzemolo. Puoi farlo manualmente, usando un coltello e un tagliere;
  4. Riempire i cubetti nella vaschetta del ghiaccio con prezzemolo tritato;
  5. Versare in ogni cubetto un filo d’olio di oliva o olio vegetale a scelta ma dal gusto neutro poi mettere in freezer.

Questi cubetti serviranno per insaporire le vostre zuppe e stufati.
Vuoi conoscere un altro modo per congelare il prezzemolo con l’olio?

  1. Mettiamo il prezzemolo tritato finemente in un sacchetto per congelatore;
  2. Aggiungi 2 cucchiai di olio vegetale;
  3. Il sacchetto viene chiuso espellendo l’aria dal contenitore. E questo è tutto, è semplice e pratico, non credi?

opzione 2

  1. Lavate il prezzemolo e asciugatelo bene;
  2. Tritarlo finemente usando un robot da cucina;
  3. Aggiungi 2 cucchiai di un olio vegetale come l’olio d’oliva al tuo apparecchio. Questo ha due vantaggi:
  • Mantiene il sapore delle erbe anche quando si congelano.
  • L’olio congelato si scioglie più velocemente dell’acqua.
  • Riempire la vaschetta del ghiaccio con questa miscela;
  • Non appena i cubetti si sono congelati, rimuoverli dalla vaschetta del ghiaccio e conservarli in un sacchetto per congelatore. Ed è fatto!

Conservare il prezzemolo in acqua

Conservare il prezzemolo in acqua 

Non vuoi usare l’olio? Nessun problema, puoi tenere il prezzemolo in acqua. Ecco il manuale utente:

  1. Lavare il prezzemolo e asciugarlo tamponando con un tovagliolo di carta o una centrifuga per insalata;
  2. Separare le foglie di prezzemolo dai gambi;
  3. Dividi il prezzemolo tra i cubetti nella vaschetta del ghiaccio;
  4. Quindi riempire i cubetti con acqua. Non aggiungere molta acqua. Usane quanto basta per coprire le foglie di prezzemolo e congelare.

Curiosi di sapere come utilizzare i cubi? Aggiungeteli direttamente alle vostre preparazioni, oppure scongelateli e scolateli per usarne solo le foglie. Cosa ne pensi di queste idee geniali?

Sbollentare il prezzemolo per facilitarne la conservazione

Se vuoi conoscere questo metodo per conservare il prezzemolo, segui questi passaggi:

  1. Agitare il prezzemolo in acqua bollente dopo averlo prima sciacquato;
  2. Quando il suo colore comincia a schiarirsi, togliere il prezzemolo dall’acqua;
  3. Passate il prezzemolo sott’acqua, eliminate i gambi e tritate finemente il prezzemolo;
  4. Riempire i cubetti nella vaschetta del ghiaccio con prezzemolo tritato e aggiungere un po’ d’acqua;
  5. Lasciare congelare per 24 ore;
  6. Conserva i cubetti di ghiaccio in un sacchetto per congelatore.

Insaporite i vostri piatti con il prezzemolo? Niente potrebbe essere più facile con questi suggerimenti. Utilizziamo i giusti metodi di conservazione, congeliamo e manteniamo il prezzemolo fresco il più a lungo possibile…