Le pastiglie per lavastoviglie non servono solo per lavare i piatti, ma possono pulire anche il forno in un gesto semplice, semplice ed efficace. Questo consiglio, tanto pratico quanto funzionale, ti farà risparmiare tempo, denaro e, soprattutto, tanta fatica. Niente più ore trascorse a cercare di pulire il fondo del forno bruciato!

Perché il forno si sporca velocemente?

A causa delle elevate temperature del forno, i residui di cibo e altro grasso che aderiscono alle pareti del forno diventano difficili da rimuovere. Il vetro interno del forno si accumula rapidamente sporco e macchie di grasso e strofinare energicamente il vetro può danneggiarlo. Con questo semplice metodo potrai rimuovere le macchie di grasso in pochi passaggi e utilizzando solo una pastiglia per lavastoviglie.

Pastiglia per lavastoviglie

La punta della pastiglia per lavastoviglie per pulire il forno

Altamente concentrate nei detergenti, le pastiglie per lavastoviglie  hanno un enorme potere sgrassante.

Il fosfato in essi contenuto scioglie il grasso, disincrosta e lucida piatti, pentole e bicchieri con una sola pastiglia.

Le compresse hanno la proprietà di sgrassare e pulire in profondità . E se sono efficaci per pulire le stoviglie, lo sono altrettanto per sverniciare e strofinare il forno sporco di residui di grasso.

Per utilizzare questo metodo, si consiglia di indossare guanti per evitare irritazioni alla pelle.

Pulizia del forno

Come fare ?

  1. Prendi un piccolo contenitore e riempilo con acqua tiepida.
  2. Scartare una pastiglia per lavastoviglie e immergerla in acqua tiepida per alcuni secondi.
  3. Una volta bagnata, togliete la tavoletta dall’acqua e strofinatela sulla parte interna della porta del forno. Strofinare finché tutto il grasso e lo sporco non vengono sciolti.
  4. Utilizzare una spugna per piatti (usando il lato morbido) per assorbire il detersivo in eccesso.
  5. Pulisci con un panno umido e asciuga con un panno di cotone pulito e asciutto.

Pratico, vero?