La patata è un tubero molto apprezzato nelle nostre tavole. In Francia sono disponibili più di cento varietà di patate. Quando acquistiamo le patate, spesso vengono messe da parte per essere mangiate in seguito. Ma se non vengono cotti in tempo, possono formare rapidamente germi tossici per l’uomo.

Ci sono diverse soluzioni per evitare che i tuberi delle vostre patate germoglino, conservandoli in un luogo adatto e asciutto per rallentare il processo di germogliazione.

Perché le patate germogliano?

processo di germinazione

La patata germina quando non viene conservata  in un luogo adatto.  Infatti, l’umidità, il calore e la luce favoriranno la germinazione delle tue verdure. Questo è un  evento naturale  che si trova spesso nelle patate novelle che non sono mai state trattate chimicamente. Producono solanina, una tossina presente nella buccia e germi per proteggere il tubero da funghie batteri . Questa  sostanza è tossica per l’uomo se viene assorbito in grandissime quantità. Può causare nausea, vomito, dolori addominali e mal di testa. Se si vogliono mangiare patate germogliate, si consiglia di togliere bene la buccia e i germogli. Per evitare che germoglino, conservali nel posto giusto.

Leggi anche: Patate germogliate: possiamo mangiarle?

Come si conservano le patate per evitare che germoglino?

stanno germogliando le patate

Per evitare  che le patate  germoglino, è importante conservarle correttamente. Infatti, la temperatura del luogo in cui sono conservati  può influenzare il processo di germinazione.

Conservare le patate in un luogo adatto

patate senza germi

Per un consumo tardivo delle tue patate crude, è importante rispettare diverse condizioni per evitare la loro germinazione. Per evitare che le patate inizino il loro processo di germogliazione, è importante conservarle bene in  un luogo fresco e asciutto, al riparo dalla luce e dall’umidità. Dovresti anche evitare di mescolarli con altra frutta e verdura, in particolare cipolle,  che potrebbero innescare il processo di germinazione. Il luogo ideale per riporli è la cantina o una cantinetta se ne avete una. La temperatura ambiente ideale non dovrebbe superare i 10°C, ma le patate non vanno conservate in frigorifero, altrimenti rischiano di perdere le loro proprietà nutritive.

Non lavare le patate

non lavare le patate

Se hai l’abitudine di lavare le patate dopo averle acquistate, questo può avviare il processo di germogliazione. Cambia le tue abitudini e non lasciare che le tue mele  entrino in contatto con l’acqua prima del consumo.

Non conservare le patate in contenitori ermetici

Non mettere le patate in scatole ermetiche perché  la mancanza d’aria potrebbe far germogliare le patate. Se non hai una dispensa o una cantina, puoi conservare le patate in cassette di legno o plastica aperte o lasciarle nel sacchetto forato in cui le hai acquistate. L’ideale sarebbe posizionarli a terra o nel ripiano più basso che avete, ad esempio, sotto il lavello. Per una buona circolazione dell’aria,  puoi posizionare un foglio di giornale tra i diversi strati di patate.

Leggi anche: Perché non dovresti mai conservare le patate in frigorifero? Un errore pericoloso

Lascia cadere una mela con le patate

Per una buona conservazione delle vostre patate mettetele al  buio con una mela. Quest’ultimo rilascia un gas, chiamato etilene, che impedirà alle patate di germogliare.

Come avrete capito, per rallentare il processo di germogliazione non vi resta che applicare questi semplici consigli e tenere le patate fresche pronte da mangiare.

Leggi anche: Perché devi mettere le patate novelle in acqua fredda prima di cuocerle?