Tra i depositi di calcare sul fondo della ciotola, i cattivi odori e la lunetta ingiallita… Pulire il water diventa un vero incubo! Per avere uno stile di vita sano, è essenziale prendersi cura di questo luogo. Ma come si pulisce il bagno in modo efficace? Niente panico! Suggeriamo suggerimenti e trucchi per mantenerli puliti.

Pulire il bagno è un lavoro domestico a cui nessuno sfugge. E a dire il vero, è davvero doloroso! Tuttavia, non è necessario ricorrere a sostanze chimiche costose e dannose per la salute. Per renderti le cose più facili, abbiamo selezionato i migliori trucchi che rendono la tua toilette immacolata. E tutto in un batter d’occhio!

Perché è importante pulire correttamente la toilette?

La pulizia del WC è essenziale per mantenerlo immacolato e privo di batteri e calcare. E’ chiaro! Una cattiva manutenzione della toilette provoca la diffusione di germi sulla finestra o sulle pareti. E non è tutto! Ciò porta alla comparsa di cattivi odori, che influiranno sul tuo comfort. La pulizia è d’obbligo!

Passaggio 1: rimuovere il sedile del water

Pulire  i servizi igienici può essere un compito difficile. Per quale motivo? Il motivo è semplice! Anche con una spugna o un pennello, è impossibile raggiungere determinati angoli.

La lunetta è una parte che solitamente stacchiamo dalla base quando intendiamo sostituirla con una nuova. Tuttavia, spesso dimentichiamo che i batteri e lo sporco si accumulano facilmente sotto la tavoletta del water. È quindi necessario pulire e disinfettare quest’area. Facile a dirsi ma non a farsi… Ecco il trucco che ti cambierà la vita!

Pulizia della toilette del bagno

Importante da sapere! Esistono due tipi di ganci per sedile WC:

  • I ganci possono essere sganciati, che possono essere rimossi con un solo movimento.
  • Un altro tipo di ganci che richiedono un cacciavite o una chiave inglese per rimuoverli.

Per pulire quest’area della toilette:

  1. Mescolare un cucchiaio di detersivo per piatti in un litro di acqua calda
  2. Utilizzare la soluzione per strofinare con una spugna
  3. Spruzzare l’area con aceto bianco
  4. Dopo aver terminato la pulizia, riposizionare la cornice.

Passaggio 2: rimuovere incrostazioni e calcare dai servizi igienici

Siamo tutti d’accordo,  pulire il bagno  è un compito necessario! Le incrostazioni e il calcare che si accumulano nel tempo rendono il compito un po’ più difficile. Fortunatamente, ci sono soluzioni efficaci per sbarazzarsene. Scegli quello che ti piace. Funzionano tutti molto bene.

Servizi igienici e bagno puliti

Aceto bianco

Un prodotto per la casa come l’aceto bianco, non ce ne sono due! Per la pulizia dei servizi igienici, è estremamente efficace. Dì addio al calcare sporco e ai segni di calcare sul fondo della ciotola. Per farlo, niente di più semplice! Segui la guida:

  1. Versare una tazza di aceto bianco sui lati della ciotola.
  2. Lascia riposare per tutta la notte fino al mattino successivo.
  3. Usando una spazzola, strofinare per rimuovere calcare e calcare.
  4. Risciacquare con acqua.

Ecco! L’aceto bianco ti aiuterà a rendere la tua toilette pulita e profumata. Nichel!

Bicarbonato

Un altro consiglio, bicarbonato di sodio! Un prodotto per la pulizia versatile, il bicarbonato di sodio pulisce perfettamente i servizi igienici. Per provarlo, tutto ciò che devi fare è seguire questi passaggi:

  1. Versare 1/2 bicchiere di bicarbonato di sodio nella ciotola.
  2. Lasciare in posa per 30 minuti.
  3. Sciogliere eventuali residui con la spazzola.

Ripetere l’operazione se necessario! Puoi lasciare riposare la soluzione durante la notte se la tua toilette è molto sporca.

Bicarbonato di sodio per uso domestico

+ Suggerimento: versa due cucchiai di cristalli di soda nel water, quindi aggiungi acqua calda. Lasciare agire e strofinare con una spazzola. Attento! Poiché questo prodotto è corrosivo, ti consigliamo di indossare guanti per proteggerti!

Il risultato è una toilette lucida e perfettamente pulita! È fantastico, vero?

Acido cloridrico

Quando è il momento di tirare fuori i grandi, l’acido cloridrico non deluderà! Questo potente acido non dà scampo nemmeno allo sporco più ostinato. Per usarlo, ecco le istruzioni per l’uso:

  1. Versare un bicchiere di acido cloridrico nella ciotola.
  2. Chiudi la tavoletta del water e lasciala riposare per mezza giornata.
  3. Tira lo sciacquone e Presto! Tutti gli intarsi sono spariti!

Anche se pulire la toilette è un incubo, l’acido cloridrico ti rende tutto più facile. Il suo potere elimina ogni traccia. Troverai un fondo del water completamente bianco! Tartaro e calcare saranno un ricordo del passato.

Cola

La Coca Cola è efficace e può essere utilizzata come detersivo per toilette. I suoi effetti acidi sono efficaci nella lotta contro il calcare e la ruggine. Per applicarlo, è sufficiente seguire i nostri passaggi:

  1. Versa l’equivalente di una lattina di coca cola nel water. Assicurati di coprire bene il fondo e i lati della ciotola.
  2. Ancora una volta, lascialo riposare per un’ora, o anche per tutta la notte se possibile.
  3. Risciacquare con acqua. È fatta!

Limone

Come l’aceto bianco, il limone può sciogliere le macchie grazie al suo contenuto di acido citrico. Usarlo, è molto facile! In pochi passaggi, il gioco è fatto!

  1. Per prima cosa, prendi in considerazione la possibilità di spremere il succo da 3 limoni.
  2. Quindi, versa una tazza di succo di limone sulla parete della ciotola.
  3. Lasciare riposare per 30 minuti.
  4. Infine, strofina gli intarsi con una spazzola per la pulizia del bagno.

E il gioco è fatto, l’acido citrico nel limone è un rimedio naturale, economico e super efficace! Non è vero?

Come puoi vedere, per uno stile di vita rispettabile, è importante mantenere bene la tua toilette. E non alla vecchia maniera! Non c’è bisogno di acquistare prodotti costosi nei supermercati. Con i nostri consigli, puoi ottenere un risultato impeccabile. Non esitare ad applicarli! Ora tocca a te!