La banana è un frutto particolare in termini di composizione nutrizionale, ma molto ricco di benefici per la salute. Quando è ancora leggermente verde, è adatto anche a certe diete dimagranti. Ammettiamo lo stesso che è molto più piacevole gustarlo quando in bocca è molto morbido e pastoso. Solo che a volte è frustrante aspettare che la sua consistenza diventi davvero tenera. Tuttavia, e a seconda di ciò che desideri, ci sono alcuni suggerimenti efficaci per rallentare o accelerare il processo di maturazione. Scopri come!

Come la maggior parte dei frutti, più matura è la banana, più dolce è il suo gusto, la consistenza tenera e il sapore intenso. Infatti, quando matura, concentra più zuccheri naturali. È anche più calorico e fornisce una fonte di energia immediata ,mentre ancora le banane verdi offrono più amido e fibre, oltre a una maggiore sazietà a lungo termine.

Ma, a differenza di altri frutti che non si mangiano più quando marciscono, la banana più nera e morbida è ancora utile, almeno in termini culinari. Tuttavia, molte persone preferiscono assaporarlo molto prima che raggiunga questa fase di massima maturazione. Ma preferiscono anche evitare che sia ancora troppo verde, ruvido e un po’ insapore. Allora come si arriva alla via di mezzo? Difficile trovare la banana perfetta per te? Il compito non è semplice, ma nemmeno impossibile. È solo una questione di organizzazione e di buoni riflessi da prendere.

Leggi anche: Una tecnica per ridare freschezza alle tue banane troppo mature

banane gialle verdi

Come accelerare la maturazione delle banane?

Con questo caldo, ti piacerebbe rinfrescarti più spesso con un frullato di banana ghiacciato? Ma affinché sia ​​​​delizioso e dolce, non si tratta di utilizzare questo frutto fino a quando non è abbastanza maturo, perché il sapore in bocca non sarà affatto lo stesso. Bene, vi sveleremo alcuni semplici e veloci consigli per accelerare questa maturazione.

  • Non tenere le banane in frigo: è una regola già nota, non si conserva questo frutto in frigo, soprattutto se si vuole che maturi abbastanza in fretta. Generalmente, i professionisti conservano le banane in locali a temperatura controllata tra 10 e 20°C.
  • Approfitta della temperatura ambiente: quando fa caldo, la banana matura da sola, anche durante la notte. Metti questo frutto in una zona calda che riceva abbastanza luce solare. È ancora meglio se l’ambiente naturale è umido con una buona ventilazione
  • Conserva le tue banane in un sacchetto di carta (o anche di giornale): l’etilene emesso dalla banana ne accelererà la maturazione. All’interno della busta o avvolta nella carta di giornale, concentrerà questo gas e creerà un ambiente più caldo che lo farà dorare più velocemente. Conserva le tue banane vicino ad altri frutti : in particolare le mele o anche le pere possono aiutarle a maturare più velocemente. Teneteli insieme, preferibilmente se le mele sono già un po’ mature, perché emetteranno più etilene.
  • Usa il forno: questo metodo è meno conosciuto, ma rimane molto intelligente. Se hai intenzione di preparare una torta o un dolce speciale e hai bisogno che le tue banane maturino in pochi minuti, il forno è il tuo miglior alleato! Vi basterà arrostirli (senza sbucciarli) in forno a 160°C per 20-30 minuti, almeno fino a quando saranno molto scuri. Naturalmente, se non volete che prendano troppo colore, dovete solo ridurre un po’ la temperatura e il tempo di cottura. Dai regolarmente un’occhiata al forno e, al tatto, sentirai se sono adatti a te o meno.
banane mature

Il modo migliore per conservare le banane in modo che non maturino troppo velocemente?

Ora che sai come accelerare la maturazione delle banane, ti mostreremo alcuni metodi ottimali per ottenere l’effetto opposto. Come accennato in precedenza, il calore aiuta notevolmente a farli maturare rapidamente. Esatto, il periodo estivo è molto favorevole. Il che può infastidire chiunque voglia conservare più a lungo le proprie banane. Durante i periodi caldi, infatti, è più difficile conservare questo frutto in casa per diversi giorni. Come evitare che le banane si ammorbidiscano troppo presto? Prima di tutto, la cosa più logica da fare è evitare tutto ciò di cui sopra.

Leggi anche: Più efficace dei farmaci: banane bollite con cannella.

Inoltre, è necessario tenere conto di quanto segue:

  • Evitare le alte temperature: a partire da una temperatura ambiente di 20°C, le banane matureranno e si ammorbidiranno molto rapidamente. E dì a te stesso che più caldo è l’ambiente, più veloce è la maturazione.
  • Non conservare le banane insieme ad altra frutta o verdura: è meglio conservarle in un luogo isolato, lontano da altri alimenti che potrebbero pregiudicarne la conservazione, soprattutto frutta climaterica come mele o pere.
  • Le banane si conservano più a lungo in un luogo ventilato, con bassa umidità ambientale e al buio. Tenerli lontani dalla luce solare diretta e dalle luci elettriche che possono fornire calore.
  • Metteteli nella pellicola di plastica anziché in un sacchetto di carta:usate questo trucco avvolgendo l’estremità del mazzetto nella pellicola di plastica o con del nastro adesivo .
  • Meglio conservarle in frigorifero: non appena sentite che le vostre banane iniziano a imbrunire o ad ammorbidirsi gradualmente, potete metterle in frigorifero per farle durare più a lungo.

Leggi anche: Una banana cake senza farina, senza zucchero e senza latte