L’aspetto del wireworm in giardino è difficile da confondere con qualcos’altro. È un parassita che attacca i tuberi e i germogli delle piante ed è molto difficile da catturare perché può nascondersi a pochi metri nel terreno. Ma anche questo parassita può essere combattuto.

L’anno scorso l’abbiamo affrontato in aiuole di patate. Ma dopo esserci consultati con un giardiniere più esperto, abbiamo fatto il seguente esperimento: in un’aiuola separata, situata in un altro angolo del giardino, abbiamo piantato diversi nidi di patate, in cui abbiamo aggiunto 2 chicchi di legumi e 1 cucchiaino ciascuno di semi di senape macinati.

Sappi che i cespugli di patate sono cresciuti molto alti, verdi e ho raccolto molte patate. Per quanto ho notato, solo pochi sono stati attaccati da questi vermi. Il resto andava bene.

Ciò è dovuto al fatto che le leguminose che crescono insieme alle patate, le proteggono con le loro radici. E i vermi metallici, per qualche motivo, non sopportano piselli, fagioli e il resto dei legumi. Inoltre, queste piante arricchiscono ulteriormente il terreno di azoto.

Ma si consiglia di piantare non più di 2 chicchi di legumi in ogni nido di patate, poiché il raccolto non sarà così ricco.

Inoltre, alcuni piantano fagioli, piselli o persino lenticchie tra le file di patate, ma questo rende difficile allentare il terreno intorno ai cespugli di patate. Ecco perché, in base alla mia esperienza, sono giunto alla conclusione che il metodo sopra descritto è molto più efficace. Ci auguriamo che tu l’abbia trovato utile!

Buon giardinaggio!