Vuoi preparare un delizioso sugo di pomodoro ma non vuoi consumare la razione che hai comprato…

Vuoi preparare una deliziosa salsa di pomodoro ma non vuoi utilizzare la porzione che hai comprato al mercato? Non preoccuparti, coltivare pomodori in casa non è poi così difficile, questa pianta di colore rosso crescerà in casa tua. Oggi parleremo degli errori comuni nella coltivazione dei pomodori che impediranno loro di fruttificare e cosa fare per evitarli. 

Innanzitutto devi sapere che il pomodoro è un ortaggio di grande importanza per la cucina ; Viene coltivato in tutto il mondo e ne esistono diverse varietà. Puoi trovare diverse dimensioni, forme e colori sul mercato.

Ha la capacità di fornire vitamina C, potassio, fibre; il colore rosso riflette l’aspetto del beta-carotene. Il composto di tomatina si trova nelle sue foglie e viene utilizzato come elemento antinfiammatorio, antimicotico e antibatterico. Ti piacerebbe coltivarlo in casa? Vi diciamo come raggiungerlo.

Errori che fai con il pomodoro

Alcuni errori che potresti fare quando coltivi i pomodori

  • Regola l’acqua 

Si dice che il successo del pomodoro stia nel modo in cui viene annaffiato. Devi regolare correttamente l’acqua senza cadere in eccesso. Consigliamo sempre di mantenere il terriccio nel vaso umido ma mai bagnato. Innaffia ciò che è necessario.

  • Controlla il contenitore 

Cerca il contenitore più grande perché il pomodoro può diventare molto grande e sorprenderti. Più terreno ha il tuo raccolto, più acqua ci sarà e la tua pianta sarà in grado di sfruttare tutti i nutrienti per crescere. Usa pentole o contenitori grandi.

Prenditi cura di questi passaggi prima di crescere

  • una pianta alla volta

Non agitarti, basta una pianta di pomodoro per vaso. Cerca di non mettere più pomodori in un vaso o nello stesso terriccio perché potresti alterarne lo sviluppo. Quando si tratta di pomodori, conta tutto: tipo di clima, dimensione del vaso, tipo di terreno e irrigazione.

  • usa il fertilizzante

Trova un modo per fertilizzare il terreno prima di coltivare la pianta di pomodoro. Questo aiuterà la loro crescita e rafforzerà il terreno in modo che diano frutti sani e sani. Aggiungi un fertilizzante biologico per pomodori o del liquido per alghe. Motiva la tua pianta con questi liquidi due volte a settimana e aspettati dei risultati.

  • Attenti al sole 

Questo tipo di pianta ama stare al sole ed è per questo che dovresti posizionare il tuo vaso sotto il sole in modo che possa sfruttare quella luce per 6 ore al giorno. Usa un metro e non superare il tempo.