Il bicarbonato di sodio è un composto naturale ed economico, sicuro per l’uomo, gli animali, le piante e molto utile quando si tratta di giardinaggio. È un’ottima alternativa agli insetticidi e ai fungicidi dannosi. Può aiutare a salvare le piante dagli insetti nocivi, i più comuni dei quali sono gli afidi.

Gli afidi di solito attaccano le giovani piante o i giovani germogli di piante adulte. Guardate: questa rosa non è ancora sbocciata, ma è già invasa dagli afidi. Questi insetti distruggono le gemme e le giovani foglie. Possono anche essere vettori per la trasmissione di varie malattie virali e fungine.

HAI BISOGNO:

-un cucchiaino di bicarbonato di sodio;

-1 litro d’acqua.

PROCEDIMENTO:

1.Sciogliere il bicarbonato di sodio in acqua a temperatura ambiente.

2.Versare la soluzione ottenuta in un contenitore dotato di spruzzatore.

3. Cospargere le piante con esso la sera, distribuendolo su entrambi i lati di tutte le foglie, su tutte le gemme e sugli steli.

4. Se applichi accuratamente la soluzione, gli afidi scompariranno il giorno successivo. Abbiate quindi cura di spargere la soluzione su tutte le parti delle piante, per escludere gli insetti rimanenti, che possono continuare a moltiplicarsi.

5. Il bicarbonato di sodio protegge anche le piante dagli agenti patogeni fungini. Pertanto, elaborare le piante con quella soluzione una volta ogni 7 giorni.

Buon giardinaggio!