Chi può rifiutare un pancake al cioccolato, al miele o al caramello? Questo classico della pasticceria si è imposto a colazione con ricette sempre più facili da realizzare e farciture originali e sfiziose. Per una preparazione rapida ed efficace è sufficiente una sola bottiglia di plastica. Spieghiamo come procedere.

Se amate gustare le Suzette o le crêpes al cioccolato a colazione, per il tè pomeridiano o anche per il dessert, questa ricetta è molto semplice da realizzare. Non solo semplifica tutte le fasi di preparazione, ma ti risparmia anche il fastidio di pulire dopo la cottura. Essendo sia divertente che insolito, questo metodo è divertente anche per i più piccoli che possono facilmente aiutare a prepararlo.

Come preparare i pancake in una bottiglia?

Grazie ad una semplice bottiglia d’acqua , la preparazione dell’impasto può essere fatta velocemente senza nemmeno dover ricorrere a certi utensili da cucina abituali.

Leggi anche: Crostata al limone senza forno: vi servirà un limone e un litro di latte

  • Il metodo delle frittelle in bottiglia, una preparazione veloce e senza fatica
Preparare i pancake usando una bottiglia di plastica

Per realizzare questa ricetta, avrai bisogno di una semplice bottiglia di plastica e dei seguenti pochi ingredienti:

  • 2 tazze di latte di mandorle o latte di cocco
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di zucchero di canna o fruttosio
  • 1 tazza di farina di grano saraceno
  • 2 cucchiai di olio di girasole
  • 1 pizzico di sale (facoltativo)

Per iniziare, apri una bottiglia di plastica e, usando un imbuto, versa la farina di grano saraceno in modo omogeneo. Quindi aggiungere lo zucchero di canna, il latte di cocco, le uova e infine l’olio di semi di girasole. Infine, se lo desiderate, aggiungete un pizzico di sale per esaltare leggermente il gusto della vostra preparazione. Chiudere il flacone quindi  agitare energicamente il composto di ingredienti fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea. Usando la stessa bottiglia, versare la pastella direttamente su una padella antiaderenteleggermente oliata  . Con una spatola girate le frittelle per cuocerle da entrambi i lati e una volta che la pastella sarà dorata, adagiatele su un piatto dedicato per servirle con la guarnizione che preferite.

  • I vantaggi del metodo del pancake in bottiglia
Pastella per pancake in bottiglia

La ricetta per i pancake in una bottiglia ha molti vantaggi. Con questo metodo semplice ed economico, non è necessario estrarre diversi utensili da cucina. Per il dosaggio degli ingredienti è sufficiente un semplice bicchiere o un bicchiere di plastica. Inoltre,  la sola borraccia è in grado di sostituire la frusta, lo sbattitore, il mestolo  e altri utensili che limiteranno il rischio di schizzi e manterranno pulito il bancone della tua cucina durante tutta la preparazione. Dopo aver preparato alcuni pancake, puoi anche conservare la pastella nella bottiglia sigillata in frigorifero e tirarla fuori il giorno successivo.

Altri suggerimenti per una pastella per pancake di successo

Non esitare a seguire questi altri suggerimenti per rendere la tua ricetta un successo e perfezionare il risultato finale.

  • Aggiungi acqua frizzante alla preparazione dei pancake
Acqua frizzante in un bicchiere

Per preparare una ricetta di pancake leggera e gustosa , aggiungi semplicemente acqua frizzante alla tua preparazione. Questo ingrediente liquido , infatti,  rende l’impasto morbido e delicato una volta miscelato con gli altri ingredienti. Basta ridurre la quantità di latte di cocco in modo da completarlo con mezzo bicchiere di acqua frizzante.

  • Lasciare riposare la pastella dei pancake prima della cottura

Per riuscire nella ricetta dei vostri pancake è inoltre consigliabile far riposare l’impasto per mezz’ora prima della cottura all’interno di un contenitore chiuso o di una bottiglia di plastica.  La farina riuscirà così ad assorbire delicatamente gli ingredienti  per avere delle frittelle sottili ed elastiche .

Leggi anche:  Il segreto della migliore mousse al cioccolato. Un ingrediente segreto che fa la differenza

  • Usa una padella speciale per i pancake
padella per frittelle

Se siete abituati a fare i pancake a colazione, l’ideale è acquistare delle apposite teglie per pancake in fusione di alluminio o ferro. Ciò consente una distribuzione uniforme del calore  in modo da poter capovolgere facilmente il pancake sulla padella .

Vuoi frittelle veloci, non c’è bisogno di cercare oltre! Con questo metodo ti basterà un solo flacone e il gioco è fatto!

Leggi anche: Queste frittelle si sciolgono in bocca: ecco il segreto per farle