Il lievito utilizzato in pasticceria e panificazione è un ottimo stimolatore della crescita per le piante dei nostri giardini. Contiene molti nutrienti, che sono estremamente necessari per le piante. Migliora la flora microbica del suolo e inibisce lo sviluppo di microrganismi patogeni.

RICETTE DI FERTILIZZANTI DAL LIEVITO

1. Sciogliere 1 kg di lievito di birra fresco di pane o birra in 5 litri di acqua tiepida. Lasciate fermentare per 60 minuti. Questo fertilizzante deve essere preparato poco prima dell’uso. Prendi 1 litro di soluzione di lievito e diluiscilo con 10 litri di acqua.

Oppure prepara lo stesso fertilizzante con lievito secco: 10 g di lievito secco e 2 cucchiai di zucchero per 10 litri di acqua tiepida. Lasciare fermentare la soluzione per 60 minuti in un luogo caldo. Quindi diluirlo con acqua tiepida, osservando la proporzione di 1:5.

La soluzione di lievito viene versata alla base delle piante (fertilizzazione delle radici).

2. Le piante della famiglia delle Solanacee adorano questo fertilizzante: sciogliere 100 g di lievito fresco e 50 g di zucchero in 3 litri di acqua tiepida. Lasciare fermentare la soluzione ottenuta per 7 giorni. Quindi diluire un bicchiere con 10 litri di acqua e concimare le piante. La dose consigliata è di 1 litro per ogni cespuglio.

Usando la stessa soluzione diluita, puoi annaffiare le piantine. In questo modo, saranno forti, sani e resisteranno più facilmente allo stress causato dal trapianto in giardino.

3. Le fragole reagiscono bene alla concimazione del lievito, che le protegge anche dal marciume grigio. Durante il periodo di germogliamento, innaffiare le fragole con la soluzione preparata con 100 g di lievito e 10 litri di acqua.

Il lievito è costituito da microrganismi micotici, che non funzioneranno e non porteranno beneficio, se utilizzati, quando il clima è freddo. Quando si esegue la concimazione con lievito, utilizzare anche un fertilizzante ricco di potassio.

Buon giardinaggio!