Per mantenere correttamente le tue piante da fiore, ci sono dei metodi da adottare affinché abbiano una crescita ottimale. Ecco come prenderti cura delle tue piante con la candeggina. Ma attenzione, questo prodotto dovrebbe essere usato con cautela. Ti spieghiamo.

Come mantenere i tuoi fiori con la candeggina?

Diversi tipi di fiori

Per il corretto mantenimento dei tuoi fiori, devi esporli alla luce per una buona fioritura. Attenzione! La luce solare troppo diretta potrebbe bruciarli. Tuttavia, per prevenire le malattie fungine e mantenere i tuoi fiori in buone condizioni, è importante prestare loro particolare attenzione. Con questa tecnica  otterrai fiori belli e sani.

candeggina

Per  preservare i tuoi fiori , puoi usare la candeggina. L’utilizzo di questo detergente vi permetterà di conservare a lungo i vostri fiori perché aiuterà ad eliminare  i parassiti che possono comprometterne la crescita. Sul sito di giardinaggio  ooreka , viene spiegato che la candeggina ha proprietà antimicotiche e può combattere alcune malattie delle piante come l’oidio o insetti come il verme del porro.  Per fare questo,  mescola 25 ml di candeggina in 2 litri di acqua e versa questa soluzione in un flacone spray. Quindi, spruzzalo sul terreno e ai piedi delle piante per rallentare l’invecchiamento dei tuoi fiori causato da diversi batteri. ; evitando però le ore di sole.

Precauzione da prendere: evitare di spruzzare i fiori direttamente con questo prodotto.

Inoltre, per sconfiggere i batteri in un mazzo di fiori, puoi mescolare da due a tre gocce di candeggina con  un cucchiaino di zucchero  in un litro d’acqua e riempire il tuo vaso con questa miscela. La candeggina impedirà la proliferazione di batteri ma anche l’acqua di diventare torbida.

Come usare la candeggina per eliminare le erbacce e mantenere i tuoi fiori?

Estirpare le erbacce

Le erbacce rovinano il tuo giardino. Dovrebbero quindi essere eliminati . Oltre al suo potere disinfettante e pulente per la manutenzione della tua casa, la candeggina può distruggere le erbacce. Ti permette di diserbare bordi, sentieri o persino terrazze. Se hai piante da fiore circondate da erbacce, puoi usarne alcune per proteggerle. In effetti, la candeggina ha proprietà che asciugano le erbacce molto rapidamente. Secondo il sito di giardinaggio  Gamm vert, versare una tazza di candeggina in un litro d’acqua e spruzzare la soluzione sulle erbacce. Tuttavia, quando si utilizza questo prodotto è necessario rimanere vigili. Non deve essere miscelato con detersivo per piatti o aceto, pena l’inalazione di gas pericolosi per la salute.

Questo sorprendente accorgimento vi permetterà di conservare a lungo i vostri fiori e di ottimizzare la loro fioritura. La candeggina ha molte proprietà insospettate e ne hai appena scoperte alcune per la manutenzione delle tue piante.