Spesso trascurati dopo la preparazione del caffè, i fondi di caffè possono offrire una soluzione pratica a uno dei problemi più persistenti nei nostri bagni. Nonostante i regolari sforzi di pulizia, i servizi igienici potrebbero continuare a emanare un cattivo odore. In questo articolo condivideremo un consiglio semplice ed economico per superare questo disagio olfattivo. Continua a leggere per scoprire come farlo.

Elimina il cattivo odore del WC con i fondi di caffè

Il primo problema che i fondi di caffè risolvono è quello del  cattivo odore che emana dal wc . Questo accade anche se sono stati puliti più volte, perché dopotutto il bagno resta in assoluto la stanza più sporca della casa. Nonostante l’uso di deodoranti e detergenti di ogni tipo, una pulizia approfondita non risolve il problema degli odori. Di solito la colpa è dei tubi di scarico, che non si sa mai come pulire.

Per eliminare il cattivo odore emanato dal WC è sufficiente  versare una piccola quantità di fondi di caffè nel WC  e tirare l’acqua. I fondi di caffè agiscono come un deodorante naturale ed eliminano gli odori sgradevoli.

Questo consiglio è semplice, economico ed ecologico. Evita inoltre l’uso di prodotti chimici costosi e potenzialmente dannosi per l’ambiente.

Utilizzando i fondi di caffè nel WC, potrai dire addio al cattivo odore e goderti un bagno fresco e pulito. Provalo subito e rimarrai sorpreso dai risultati che otterrai.

Elimina gli odori di scarico con i fondi di caffè

Ecco un altro semplice consiglio per  rimuovere gli odori di scarico  utilizzando i fondi di caffè.

Come procedere ?

  1. Mescolare 5-6 cucchiai di fondi di caffè con un litro di acqua calda o tiepida,
  2. Quindi versare il composto nel WC.
  3. Aspetta due o tre minuti, poi tira lo sciacquone.

Il caffè assorbirà il cattivo odore risolvendo il problema per qualche giorno.

Frequenza di utilizzo dei fondi di caffè nella toilette

Purtroppo dopo qualche giorno la situazione tornerà quasi alla normalità. Per evitare ciò, si consiglia di  ripetere la procedura una volta alla settimana, al massimo ogni 12 o 14 giorni , per ottenere risultati ottimali.

In alternativa potete prendere un pentolino, versarvi dentro dell’acqua tiepida, immergervi 3 cucchiai di fondi di caffè, mescolarli e versarli nel wc. Più a lungo rimangono a contatto con il fondo del wc e con le tubazioni, più il problema potrà risolversi con il passare dei giorni.