Hai perso l’equilibrio? Stanno seriamente iniziando a buttarti giù? Non lasciatevi battere in anticipo, avere dei pomodori che crescono bene in vaso non è affatto una missione impossibile. In ogni caso noi ci crediamo e vi daremo una mano spiegandovi il perché e il come in questo articolo. Andiamo !

Pomodori che crescono bene in vaso? Seguire il leader !

Chi non sogna di avere magnifiche piante di pomodoro, cariche di frutti rossi e gustosi nel proprio giardino o sul proprio terrazzo? Questo è ovviamente più facile a dirsi che a farsi. Tuttavia, il pomodoro non è un ortaggio né molto impegnativo né difficile da coltivare. Le temperature leggere e miti sono spesso la chiave per un raccolto di successo. Vuoi dei bei pomodori in vaso o nell’orto? Vuoi stimolare la loro crescita per sperare in giorni migliori? Sei nel posto giusto!

Come avere dei bei pomodori in vaso?

Innanzitutto, considera che i pomodori hanno bisogno di spazio per le loro radici per garantire un buon sviluppo della pianta. Il vaso, quindi, dovrà essere abbastanza largo e profondo per poterle contenere ma anche per evitare l’essiccamento e l’impoverimento troppo rapido del substrato. Ti consigliamo di coltivarli in una grande vasca o vaso alto almeno 30 cm per la stessa larghezza. Questo contenitore funzionerà altrettanto bene con le varietà di pomodorini . Quindi, assicurati che il fondo del contenitore sia ben forato per consentire l’evacuazione dell’acqua. Successivamente, posiziona un elemento drenante che riempirà il 20% del volume della pentola. Hai solo l’imbarazzo della scelta tra:

  • palline di argilla
  • ghiaie
  • piccoli sassolini

Dopodiché tenete conto che i pomodori sono molto golosi di sostanze nutritive compongono un composto molto ricco. Come piantare i pomodorini Bajaja ? Pertanto, consigliamo un buon terriccio con compost e fertilizzante organico universale. Mescolate il tutto e versatene un po’ nel barattolo. Non dimenticare di piantare il paletto sul fondo del vaso per tenerlo bene. Infine, stendi il gambo del pomodoro in un angolo per adagiare un po ‘la zolla e seppellire parte del gambo. Rinterro per favorire l’emissione di nuove radici e rinforzare la base della pianta. Infine, pesta bene il terreno e annaffia. Questo è così che il substrato è abbastanza bagnato.

come avere dei bei pomodori in vaso 2023

Come stimolare la crescita dei pomodori?

Quando coltivare i pomodori in vaso o in giardino? Innanzitutto, è in primavera che seminerai i tuoi pomodori, in modo che partano nelle migliori condizioni di calore e luce. Ti consigliamo di coltivare diverse varietà di pomodori. Ricordatevi di selezionare pomodori precoci e tardivi, per ottenere raccolti scaglionati a partire dal mese di giugno, ma sempre in base al vostro clima. Inoltre, per stimolare la crescita dei pomodori , è consigliabile riscaldare le vostre piantine di pomodoro e metterle in piena luce non appena sono germogliate. Per il successo, seminare a intervalli di 1 o 2 settimane. Inoltre, non coprirli troppo.

Poiché il substrato si asciuga più rapidamente, raccomandiamo la massima vigilanza per quanto riguarda l’irrigazione. Quindi, in estate, annaffia non appena il terreno sembra essersi asciugato. Su un balcone soleggiato, annaffiare tutti i giorni, preferibilmente la sera dopo il tramonto. Attenzione, non lasciare mai che l’acqua ristagni nella tazza. Infine abituare le piante all’aperto per renderle più vigorose negli ultimi 15 giorni.

Quando si pianta all’aperto, allentare bene il terreno e aggiungere compost o letame alla buca. Più in profondità hai piantato i tuoi pomodori, seppellendoli fino alle prime foglie, più radici avranno e più robusti saranno. Più tardi innaffi dopo la semina, più i pomodori svilupperanno lunghe radici per prendere l’acqua. Pacciate abbondantemente i pomodori e non annaffiate troppo spesso, una o due volte alla settimana a seconda del clima.

come stimolare la crescita dei pomodori 2023