La cura del giardino è estremamente importante, dal sapere quando innaffiare le piante, al sapere…

La cura del giardino è estremamente importante, dal sapere quando innaffiare le piante, al sapere come combattere i parassiti che possono danneggiarle. Oggi vi mostriamo come realizzare un potente fertilizzante d’avena fatto in casa per far fiorire le vostre piante tutto l’anno.

Sebbene ci siano opzioni per il tuo compost e fertilizzante che possono essere acquistate in alcuni luoghi specializzati, molte volte non sono così economiche come vorremmo. Pertanto, con questi passaggi, avrai un nuovo modo di prenderti cura delle tue piante.

Prendi nota perché questo potente fertilizzante d’avena fatto in casa avrà grandi risultati nel tuo giardino, la cosa migliore è che vedrai come crescono alcuni nuovi germogli settimana dopo settimana e noterai anche come i fiori che si sviluppano possono essere vivi più a lungo.

Quindi puoi preparare un fertilizzante di avena fatto in casa per abbellire il tuo giardino

Materiali:

  • Buccia di banana
  • Guscio d’uovo
  • Fiocchi d’avena

Con l’utilizzo di questi materiali avremo piante più sane che cresceranno e fioriranno molto meglio, con l’utilizzo dell’avena si intende aiutare la pianta, poiché può trasmettere ferro, magnesio e fosforo.

Preparazione:

  1. Metterete sul fuoco una pentola con mezzo litro d’acqua e quando inizierà a bollire, metterete la buccia di banana, il guscio d’uovo e l’avena.
  2. Coprite il composto e lasciatelo sul fuoco per almeno 15 minuti.
  3. Trascorsi i 15 minuti, con l’aiuto di un colino, trasferirete il liquido in un altro contenitore.
  4. Quando il liquido è nel nuovo contenitore, mettiamo l’acqua; lascerai raffreddare per un po ‘prima dell’uso.

Raccomandazione:
una volta che hai la tua soluzione, devi aspettare che si raffreddi e puoi usarla sulle tue piante e cresceranno molto più sane.

Con le cesoie da giardino cercate di togliere i gambi appassiti che non servono più, così come i fiori secchi. Questo è consigliato affinché le piante possano avere più vita, poiché la siccità impedisce la crescita di nuovi rami.

Usa il carbone quando metti il ​​terreno o, schiaccia il carbone e gettalo sulla superficie della pianta.

Con una spatola da giardino o una forchetta da cucina, rimuoverai il terreno da un lato all’altro in modo che le sostanze nutritive possano raggiungere la pianta.

Con l’utilizzo di questo compost realizzato con materiali che hai in casa e i consigli per una migliore cura, puoi avere un giardino molto più bello e pieno di vita.