Le tue scarpe sono sporche e vuoi pulirle? Evitare di metterli in lavatrice senza prima controllarli, in quanto ciò potrebbe danneggiarli. Con l’acqua calda nella macchina, possono essere danneggiati. D’altra parte, altri tipi di scarpe possono essere lavati in lavatrice senza danneggiarle. A seconda del tipo di produzione delle tue scarpe da ginnastica o mocassini, sarai in grado di metterle nella tua macchina senza preoccupazioni in modo che siano come nuove.

Per essere sicuro di non commettere errori, puoi anche controllare l’etichetta sulle tue scarpe in pelle o tessuto. L’acqua calda della lavatrice potrebbe facilmente alterare la qualità delle tue scarpe, ma grazie alle informazioni che condivideremo con te, scoprirai quali scarpe non dovresti mettere in lavatrice.

Quali scarpe non dovresti mettere in lavatrice?

Scarpe in lavatrice

In alcuni casi,  puoi lavare le scarpe  in lavatrice. Dopo una passeggiata nel bosco, si può essere tentati di mettere automaticamente le scarpe da ginnastica in lavatrice per evitare il lavoro di lavarle a mano. Tuttavia, ci sono scarpe con materiali speciali che non possono essere lavate in lavatrice senza danneggiarsi.

Stivaletti in pelle con tacco

Per evitare delusioni dopo la lavatrice, non mettere le scarpe in pelle, nabuk o pelle scamosciata in lavatrice . Questo tipo di materiale non resisterebbe a un ciclo di lavaggio e le tue scarpe potrebbero deformarsi. Naturalmente, non mettere i tacchi e gli stivali in lavatrice. Anche le scarpe di seta e raso non possono essere messe in lavatrice. Allo stesso modo, le scarpe tipo Converse non possono essere messe in lavatrice.

Queste scarpe non hanno bisogno di essere messe in lavatrice per essere pulite; Altri metodi di pulizia possono riportarli alla loro precedente lucentezza e prevenire danni. Per le scarpe di tela, utilizzare un panno umido imbevuto di sapone neutro e strofinare delicatamente il materiale. Per le scarpe in pelle si può applicare lo stesso processo delle scarpe di tela. Le scarpe scamosciate possono essere pulite con una spazzola per rimuovere lo sporco; Non è consigliabile bagnarli. C’è anche uno speciale prodotto in pelle scamosciata per rimuovere le macchie e renderle come nuove.

Dai un’occhiata a questi suggerimenti per lavare correttamente le tue scarpe da ginnastica in lavatrice

Lava le scarpe in lavatrice

Per evitare di commettere errori quando lavi le tue scarpe da ginnastica in lavatrice, segui questi pochi consigli che ti semplificheranno il lavoro.

– Rimuovere i lacci e le suole delle scarpe che si stanno lavando in lavatrice

Per lavare le tue scarpe di tela sporche in lavatrice , ricordati di rimuovere i lacci e le suole. Puoi pulirli separatamente con limone e bicarbonato di sodio per rimuovere eventuali macchie presenti. Se persistono, utilizzare acqua e detersivo per piatti.

– Rimuovere lo sporco grossolano dalle scarpe prima di metterle in lavatrice

Se lavi le scarpe in lavatrice, ricordati di rimuovere lo sporco in eccesso prima di metterle in lavatrice. Ad esempio, se sono pieni di fango, puliscili con una spugna per non sporcare l’acqua della lavatrice, che potrebbe lavarli meno bene.

– Non fare una macchina solo con le tue scarpe

Per il corretto funzionamento della lavatrice, non pulire le scarpe da soli. Mettili in lavatrice con vestiti spessi o in una rete per bucato. Inoltre, farai un gesto ecologico per il pianeta e per il tuo consumo energetico, realizzando una macchina piena.

– Scegli il programma giusto per lavare le tue scarpe

Se pulisci le scarpe in lavatrice, è importante scegliere un programma specifico in modo che non si deformino durante il lavaggio. Pulirli con un ciclo di lavaggio a 30°C e una leggera centrifuga. Se la tua lavatrice ha un ciclo delicato, scegli questo. Per asciugare le scarpe dopo il lavaggio, puoi lasciarle all’aria aperta, appese a un filo.

Per evitare di essere sorpresi dopo aver lavato le scarpe in lavatrice, segui i suggerimenti sopra menzionati. Troverai le tue scarpe pulite come il primo giorno.