Siamo sicuri che tutti noi abbiamo una saliera sul nostro tavolo o nascosta nell’armadietto delle spezie. Il sale esalta il gusto dei nostri cibi, certo, ma non solo. Sapevi che puoi usarlo anche per pulire la tua casa?

Forse non lo sai, ma il sale (cloruro di sodio) è stato usato per la pulizia almeno dal Medioevo e le generazioni successive hanno continuato a usarlo per tutti i tipi di lavori domestici intelligenti. Inoltre, è un’ottima alternativa al bicarbonato di sodio.

Come utilizzare il sale grosso per la pulizia e la manutenzione della tua casa?

Ecologico ed economico, il sale grosso ha dimostrato di essere efficace nello strofinare le superfici, eliminare lo sporco e rimuovere altre macchie ostinate. E ora che hai una piccola intuizione sull’utilità e l’efficacia del sale per la casa, diamo un’occhiata ad alcuni dei tanti modi per usarlo saggiamente:

Sale grosso. Fonte: SPM

1. Pulire le macchie di calcare con sale grosso

È del tutto possibile trattare le macchie di calcare usando il sale. A questo scopo, la combinazione di sale grosso e limone è efficace. Grazie all’acido citrico contenuto nel limone, aggredisce il calcare, mentre il sale grosso facilita la rimozione dei residui. Un risultato garantito al 100%!

Come fare?

  1. Tutto quello che devi fare è mescolare il sale grosso e il succo di limone
  2. Quindi immergere una spugna nella soluzione e strofinare la superficie in questione
  3. Infine, risciacquare con acqua di rubinetto.

Oltre ad agire come disinfettante, questa miscela rimuoverà il calcare e altre macchie difficili da rimuovere.

2. Prepara un deodorante per ambienti fatto in casa con sale grosso

Hai cucinato del pesce e ti ritrovi con un odore sgradevole e persistente nella tua cucina? Non preoccuparti, abbiamo la soluzione!

Come fare?

  1. In una ciotola mescolate circa 20 gocce di olio essenziale a vostra scelta con 150 g di sale grosso.
  2. Posiziona il contenitore nel posto desiderato nella tua cucina!
  3. In alternativa, puoi inserire la miscela in sacchetti e appenderli in diversi punti della casa!
  4. Oltre a deodorare naturalmente i tuoi interni, il sale grosso assorbe anche l’umidità.

3. Pulire e lucidare l’argenteria con sale grosso

Infatti, è possibile pulire l’argenteria appannata con una soluzione semplice e casalinga i cui ingredienti necessari sono probabilmente disponibili negli armadi della cucina.

Come fare?

  1. Per iniziare, prendi un foglio di carta stagnola, che metterai in una ciotola di plastica (evita qualsiasi altro materiale metallico).
  2. Aggiungere una manciata di sale grosso in una pentola di acqua bollente, quindi riempire la ciotola con l’acqua calda salata.
  3. Posiziona con cura il tuo oggetto d’argento da pulire e portalo a contatto con il foglio di alluminio.
  4. Basta attendere da qualche minuto a 1 ora (a seconda dello stato di ossidazione dell’argento), quindi risciacquare e asciugare con un panno.

4. Rimuovere i cattivi odori dalla lavatrice con sale grosso

Il sale è utile anche  per la manutenzione della lavatrice.  Oltre ad assorbire l’umidità, aiuta anche a sbarazzarsi dei cattivi odori.

Come fare?

  1. Per fare questo, versare una manciata di sale grosso e un litro di aceto bianco direttamente nel cestello.
  2. Quindi fai funzionare la lavatrice a 90°.
  3. Apri lo sportello della lavatrice e lascialo lì per eliminare eventuali cattivi odori.

Come puoi vedere, il sale grosso ha molte virtù per la pulizia e la manutenzione della tua casa. Tutto quello che devi fare è tirare fuori la saliera e iniziare con le faccende domestiche!