Se hai bisogno di un grande serbatoio per irrigare il giardino, ma il budget familiare non ti consente di acquistarne uno costoso, allora fallo tu stesso in polietilene! Può essere installato ovunque e servirti per tutta la stagione del giardinaggio! In questo modo avrai sempre l’acqua calda a portata di mano!

HAI BISOGNO:

-4 paletti in metallo o legno, alti circa 2 metri;

-punta da trapano per il giardino;

-rete per recinzione metallica, con un’altezza di 1,5 metri e una lunghezza di 3 metri;

-legare il filo;

-un pezzo di linoleum o altro materiale spesso;

-polietilene di grosso spessore con una lunghezza di 4 metri e una larghezza di 1,5 metri;

-ferro da stiro + 2 pezzi di carta o stoffa;

-un tubo in PVC + un gomito;

-un rubinetto + adattatori necessari;

-2 collane in metallo;

-scozzese.

PROCEDIMENTO:

1. Fare 4 fori nel terreno con l’aiuto del trapano da giardino. La loro profondità dovrebbe essere di circa 50 cm e la distanza tra loro di 75 cm. Devono anche rappresentare gli angoli di un quadrato.

2.Installare 4 picchetti di metallo o legno nei fori ottenuti. Sopporteranno il peso del serbatoio pieno.

3.Scavare una trincea circolare, profonda alcuni cm, tra i pari (leggermente verso l’interno).

4.Tendere la rete metallica tra le puntate (verso l’interno), legandola ad esse con pezzi di filo metallico. Il suo bordo inferiore deve essere interrato nella trincea precedentemente scavata: in questo modo non si deformerà durante il riempimento del serbatoio. L’ultimo lato del filo deve essere allentato.

5. Liscia il terreno all’interno della costruzione risultante, quindi coprilo con linoleum o materiale spesso, che hai scelto.

6. Tagliare il pezzo di polietilene, di cui hai bisogno. Piegalo a metà (in direzione longitudinale), quindi incolla i bordi lunghi e corti su un lato per ottenere un sacchetto. Lasciare un foro sufficiente per la penetrazione fissa del tubo – sul fondo del sacchetto (al centro). Il polietilene si attacca facilmente al ferro: basta metterlo tra 2 pezzi di carta o materiale e passare più volte con il ferro caldo sulla sua superficie.

7. Successivamente, montare il gomito su una delle estremità del tubo in PVC. Quindi inseriscilo attraverso il foro sul fondo della borsa in modo che il gomito rimanga al suo interno. Piegate a forma di fisarmonica la parte inferiore della borsa, avvicinandola alla pipa, dopodiché fissatela con delle collane di metallo. Infine, avvolgere in modo compatto il luogo con lo scotch per sigillare completamente il foro attraverso il quale esce il tubo.

8. Posizionare il sacchetto piegato all’interno della struttura del filo, rimuovendo il tubo attraverso di esso. Dopodiché, montare il rubinetto alla sua estremità.

9. Versare un po’ d’acqua nel sacchetto per raddrizzarne il fondo.

10. Quindi fissare il pezzo di filo, che è rimasto allentato. Non dimenticare di seppellire il suo fondo. Copri i bordi superiori della costruzione con un pezzo di linoleum o altro materiale spesso per evitare di aggrapparti alla pellicola.

11. Sollevare con cautela i bordi della borsa, piegandoli sui bordi della costruzione.

12.Riempire il serbatoio con acqua. Lascialo scaldare, dopodiché usalo per l’irrigazione. Il serbatoio può contenere 1000 litri d’acqua.

Buon giardinaggio!