Le piante da appartamento si trovano praticamente in ogni appartamento o casa. Sono riuniti per deliziare tutti con il loro verde e i loro fiori. Ma per sentirsi e avere un bell’aspetto, le piante devono avere condizioni favorevoli. Una di queste condizioni riguarda la concimazione: primavera ed estate – più frequente, autunno e inverno – meno frequente. Ogni pianta ha bisogno di fertilizzante. Ottimi risultati si possono ottenere con il fertilizzante, che descriveremo più avanti. Si prepara in casa, con gli ingredienti più reperibili.

Versare 3 litri di acqua stagnante in un recipiente profondo.

Sciogliere 1/4 di cucchiaino di acido borico in una piccola quantità di acqua calda.

Prendi un pizzico di permanganato di potassio e aggiungilo subito ai 3 litri di acqua. È inoltre necessario aggiungere 3-5 gocce di iodio. Quindi versare la soluzione di acido borico. Mescolare molto bene tutti gli ingredienti. Il fertilizzante è pronto!

Per prima cosa innaffia un po’ le piante con acqua stagnante. E dopo che l’acqua è penetrata nel terreno, puoi concimarli. Non dimenticare che la concimazione autunnale, e in particolare la concimazione invernale, deve essere rara: è sufficiente una concimazione al mese. E in primavera e in estate è necessario coccolare le piante con questa soluzione nutritiva una volta ogni 2 settimane.

Buon giardinaggio!