Molte persone, soprattutto le donne, hanno sempre la domanda su come rimuovere le macchie di tintura per capelli dalla pelle . Sì, perché quando si colorano i capelli, alcuni riescono a tingere più la fronte e le mani che i capelli stessi.

Se ti tingi i capelli a casa da solo, probabilmente ti sarai già chiesto o pensato a come togliere le macchie di tintura dalla pelle   e se la tintura usata per i tuoi capelli è rossa, il pasticcio sembra ancora peggiore… Ma non è né il momento né motivo di disperare.Bene, ci sono alcuni modi e ricette su come rimuovere le macchie di tintura per capelli dalla pelle . Vedi quanto segue:

Come rimuovere le macchie di tintura per capelli dalla pelle

Impara alcuni trucchi su come rimuovere le macchie di tintura per capelli dalla pelle con prodotti che hai già in casa e scopri come evitare macchie durante l’applicazione.

Detergente Con Bicarbonato Di Sodio

Come rimuovere le macchie di tintura per capelli dalla pelle

Nel caso in cui abbiate sporcato la pelle con la tintura per capelli, un’altra opzione è quella di fornire una pasta composta da un cucchiaio di detersivo (preferibilmente neutro) con un cucchiaio di bicarbonato di sodio.

Mescolare fino ad ottenere un composto pastoso. Applicatelo sulla pelle macchiata dalla tintura per capelli e attendete circa 20 minuti. Quindi lavare delicatamente.

Se rimangono tracce di colorante ripetete il procedimento, il giorno dopo potete usare il detersivo sulla pelle per evitare di rovinarla.

Altrimenti, se senti la pelle secca nel punto in cui è stata applicata la miscela, probabilmente la colpa è del detersivo. Applicare una crema idratante sulla zona.

aceto bianco

Qui l’aceto può anche colorare, ma il bianco è ancora più indicato per togliere le macchie di tinta dai capelli senza danneggiare troppo la pelle. Mescolare, in parti uguali, acqua e aceto.

Con l’aiuto di cotone o garza, passate delicatamente il composto sulla pelle dipinta con movimenti circolari fino alla fuoriuscita del colorante.

Dopo aver pulito la pelle, lavare e idratare.

Olio per bambini o olio per il corpo

Applicare una quantità sufficiente del prodotto scelto sulle macchie di tintura. Lasciare agire per circa 20 minuti e poi rimuovere il prodotto con cotone o garza.

C’è ancora del colorante sulla pelle? È possibile ripetere la procedura tutte le volte necessarie.

Alla fine, però, forse dovrai lavarti i capelli, a causa del contatto dell’olio con la radice del capello.

Vaselina

Come rimuovere le macchie di tintura per capelli dalla pelle

La pasta di vaselina è un’ottima opzione per rimuovere le macchie di tintura per capelli dalla pelle,  arrivando alla radice dei capelli e più o meno fino al centro della fronte, in modo che la tintura per capelli non tinga quelle zone in cui si è formata Vaselina.

Lacca per capelli

Il prodotto non viene utilizzato solo per dare il tocco finale alle tue acconciature. Puoi usarlo, se ce l’hai in casa, per quando ti tingi i capelli e finisci, magari, a macchiarti le dita e la fronte con l’inchiostro.

Per le macchie che sono sulla mano, basta starnutire e strofinare con una certa forza, quindi risciacquare con acqua e asciugare.

Per passare sulla fronte occorre più delicatezza. Starnutire il prodotto sulla fronte e con l’aiuto di una garza o del cotone strofinare delicatamente la zona. Probabilmente si risolverà.

Se sulla fronte sono presenti tracce di inchiostro per capelli, lasciarlo ripetere la procedura il giorno successivo. E non dimenticare di idratare la regione.

Dentifricio

Approfitta del fatto che è già in bagno e usalo se è una di quelle che si dipinge più la fronte e le dita che i propri capelli. È facile da fare.

Distribuire una quantità ragionevole di dentifricio nei punti in cui non era previsto che si depositasse l’inchiostro per capelli e massaggiare per alcuni minuti. Può essere con la punta delle dita.

Lava la zona. Se rimane ancora del colore ripetere il procedimento, probabilmente al secondo passaggio la tinta esce. Se non si stacca completamente, lascia la procedura per rimuoverlo il giorno successivo, poiché il dentifricio in eccesso può attaccare la pelle.

Inoltre, non dimenticare di idratare bene il punto in cui hai applicato il dentifricio.

Rimuovere le macchie

Sono prodotti che si trovano nei negozi di bellezza specializzati, generalmente per professionisti che non lasciano che la tinta si depositi dove è finita. In tal caso, applicheresti il ​​prodotto sulla fronte fino alle radici dei capelli prima di colorarli.

Dolcificante artificiale

Come rimuovere le macchie di tintura per capelli dalla pelle

Con l’aiuto di cotone o garza, strofinare il dolcificante artificiale liquido sulla pelle macchiata dal colorante. Esegui anche movimenti leggeri e circolari.

Potrebbe volerci un po’, ma la tinta per capelli di solito viene via. Successivamente, basta lavare la pelle e applicare una buona crema idratante.

Succo di limone

Questa ricetta va preparata preferibilmente solo nelle giornate in cui non c’è il sole, come in autunno o in inverno.

Si spreme un limone e con l’aiuto di cotone o garza si massaggia la zona con la tintura per capelli in maniera decisa, ma delicata. Attendere che il succo del limone agisca per circa 15 minuti.

Lavare molto bene la regione. La pelle probabilmente sarà senza tintura perché il succo di limone è più acido delle tinture per capelli.

Si consiglia tuttavia di farlo quando non si esce più di casa. E il giorno dopo, anche se hai rimosso il succo di limone dalla pelle, non dimenticare di applicare e riapplicare la protezione solare con protezione minima 30 più volte durante la giornata.

Il miglior prodotto!

Tutte le forme venivano insegnate in caso di emergenza. Tuttavia, i professionisti del settore consigliano di acquistare uno smacchiatore e di utilizzare la pasta di vaselina quando si colorano i capelli a casa. Così, preserverai la morbidezza della tua pelle.